Negramaro, il nuovo singolo Sole in radio dal 30 novembre

di Blogger Commenta

Sarà in rotazione radiofonica dal prossimo 30 novembre il nuovo singolo dei Negramaro, il titolo è ‘Sole’, ed è estratto dall’album uscito lo scorso 21 settembre ‘Una storia semplice’. Il brano apripista era stato ‘Ti è mai successo’, entrambi sono nelle primissime posizioni delle classifiche di vendita Fimi e fra i più scaricati su iTunes.

Ad anticipare l’uscita del nuovo singolo ‘Sole’, è stato un comunicato stampa diffuso dai Negramaro sui social network. Le anticipazioni raccontano che si tratta di una ballata appassionata che parla del desiderio di accantonare tutto ciò che è materiale per mettere a nudo la propria identità. Liberarsi degli schemi ed essere solo sè stessi, come si vorrebbe.

Un segnale forte enfatizzato dalla dolcezza delle note di un pianoforte, contrapposte dalla durezza della chitarra, tutto sovrastato dall’inconfondibile voce di Giuliano Sangiorgi. I Negramaro hanno anche regalato ai fan sei clip che mostrano i componendi della band occupati in sala di registrazione.

I Negramaro torneranno in concerto, come è stato largamento annunciato, la prossima estate, due eventi imperdibili che invaderanno due importanti stadi italiani, lo Stadio San Siro di Milano il 13 luglio e lo stadio Olimpico di Roma il 16. ‘Una Storia Semplice tour 2013’, che prende il nome dal nuovo album, è una tourné fortemente voluta per festeggiare il decennale della carriera della band salentina.

C’è anche una sorpresa per coloro che hanno già acquistato i biglietti, già in prevendita online, per il concerto milanese dei Negramaro, inserendo il codice del tagliando d’accesso, sarà possibile scaricare la versione esclusiva live acoustic di ‘Estate’. Sul sito uficiale della band ci sono tutte le informazioni necessarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>