SPRINGSTEEN… IN CONTEMPORANEA MONDIALE IN 50 PAESI!

di L. F. Commenta

No, no, il boss non ha il dono dell’obiquità… ma sempre di un evento importantissimo stiamo parlando: l’evento musicale dell’estate al cinema, il docufilm che svela (se mai ce ne fosse bisogno) perché il rock firmato Springsteen è diventato, da semplice musica, la colonna sonora di una (ma anche più) generazione!

Credit: foto tratta dal sito www.startribune.com

“Questo film meraviglioso fornisce una visione unica e straordinaria dell’immenso feeling tra un artista e tutti coloro che sono così profondamente affezionati alla sua musica”. Così Ridley Scott commenta il docufilm che si appresta a diventare uno degli appuntamenti cult mondiali della stagione.

In concomitanza col suo trionfale tour in Italia, che lo vedrà ancora sul palco a Roma l’11 luglio, con la E-Street Band, il Boss arriva per la prima volta sul grande schermo, in una sola data, il 22 luglio, per una proiezione evento in contemporanea mondiale e in esclusiva The Space Extra per l’Italia, nelle 36 sale del circuito The Space Cinema, cui si aggiunge il circuito UCI e altre sale selezionate da QMI.

Springsteen & I” è uno straordinario film documentario incentrato sulla grande rockstar americana, raccontata dai suoi fan e da performance inedite. Dopo il successo di contenuti musicali ed eventi esclusivi quali, ad esempio, Pearl Jam 20 o Vasco Live Kom 011, The Space Extra offre al suo pubblico un’altra emozione unica: il docufilm sulla carriera musicale di Bruce Springsteen, l’artista che con più di 500 milioni di album venduti in tutto il mondo, 20 Grammy, concerti leggendari e storie di gente comune raccontate nelle sue canzoni, ha davvero segnato un’epoca. Ora, esattamente 40 anni dopo il debutto di Greetings from Asbury Park, N.J., il disco che irruppe nella scena rock e la cambiò per sempre, il pubblico di tutto il mondo potrà scoprire, per la prima volta al cinema, perché il rock del Boss è diventato la colonna sonora di un’intera generazione. La lunga e straordinaria carriera del cantastorie del New Jersey è ben documentata nel film creato per i fan e dai fan, che ripercorre i momenti più significativi della carriera del Boss, riproponendo concerti leggendari e le canzoni più famose.
Diretto da Baillie Walsh, già impegnato al cinema per la regia e sceneggiatura di Flashbacks of a Fool con Daniel Craig, per il documentario degli Oasis Lord Don’t Slow Me Down e per videoclip di Massive Attack, Spiritualized e New Order tra gli altri, “Springsteen & I” è prodotto dal geniale Ridley Scott.

Nei paesi dove il tour mondiale ha fatto tappa, Sony Music ha pubblicato Collection: 1973-2012, una nuova raccolta con alcuni tra i più grandi successi di Bruce Springsteen insieme a We Take Care Of Our Own e Wrecking Ball, due canzoni  tratte da Wrecking Ball, l’ultimo album da studio pubblicato lo scorso anno, che ha debuttato al numero uno in ben 14 paesi.

“Springsteen & I” è un evento The Space Extra, I biglietti sono in prevendita alle casse di ogni cinema, al numero 892.111 oppure online sul sito www.thespacecinema.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>