IL CUORE D’ORO DI MARCO CARTA

di L. F. 1

Lo abbiamo ammirato in prima serata su Raiuno, di recente, durante lo spettacolo dedicato al ricordo di Padre Pio da Pietralcina. Ora Marco Carta si rilassa al mare ma, oltre a progettare nuove cose per l’immediato futuro, tra un tuffo e un bagno di sole, non scorda di certo i suoi affetti più importanti!

Credit: foto tratte dal profilo facebook di Marco Carta

Il 28 giugno è uscito “Fammi entrare”, il nuovo singolo estratto dal fortunatissimo album “Necessità lunatica“! CD che ha dato davvero enormi soddisfazioni a Marco che, nonostante la giusta e meritata euforia del momento e il bisogno di una pausa di relax al mare, non dimentica certo di prestare molta attenzione ai suoi affetti più cari…

E, infatti, proprio in concomitanza con l’inizio della bella stagione, Marco Carta (da amante dei suoi amici a quattro zampe) ha pensato bene di sensibilizzare i propri fan schierandosi apertamente contro chi, senza ritegno e umanità, abbandona gli animali. Il cantante ha riportato l’esperienza con i propri “amici pelosi”, Athena ed Ettore, di cui si occupa, come un vero e attento papà, nonostante i tanti impegni lavorativi in giro per l’Italia. Sentite cosa ha detto a tal proposito: “Ho due fantastici cani.
Sono la mia vita, li amo e li ho cresciuti come figli.
Ho un lavoro che comporta tanti spostamenti ma con coerenza e amore svolgo la mia funzione di ‘genitore’. 
L’estate è bella, forse non andrò in vacanza dall’altra parte del mondo e se comunque fosse sarà con loro.
Non voglio pensare che esista gente che per la tentazione di un viaggio abbandona un essere che già ti ama per partito preso.
Un essere che per te starebbe al freddo, al gelo, e sotto il sole cocente di agosto solo per ricevere una tua carezza.
Per non dire che…
Darebbe la vita per te…
Immaginate il suo cuore, conscio del fatto di essere stato abbandonato…
Pensate al dolore…”.

Che Marco abbia un cuore grande è ormai appurato così come è riconoscente nei confronti di tutte le persone che lo hanno aiutato, i suoi fan per primi! Pensate che, in occasione di un concerto a Nova Gorica, organizzato all’interno di un casinò, ha subito pensato ai giovanissimi fan che, a causa della minor età, non avrebbero avuto accesso alla serata! Marco ha organizzato immediatamente, su due piedi, un incontro pre concerto dedicato esclusivamente ai fan “under 18”. Incontro durante il quale il giovane artista si è messo a completa diposizione per lunghe chiacchierate e foto.

E c’è da dire che ha sempre, continuamente, tanti teneri pensieri per tutti coloro che si confidano con lui, amici e conoscenti… Marco ha, infatti, commosso tutti con un messaggio postato sul suo profilo facebook: “In questo mondo (troppo spesso) c’è chi va e chi viene. Il mio pensiero oggi va a una piccola donna che ha perso, una persona, Dio sa solo quanto importante“. Marco Carta non ha voluto rivelare l’identità della piccola donna che ha subito questa grave perdita ed ha chiesto ai suoi fan di non indagare. I suoi sostenitori hanno quindi rispettato la sua scelta e non gli hanno chiesto di più, anzi confortandolo con un: “Non è importante per noi sapere chi, ma è importante il tuo pensiero. Vicini come sempre anche in questi momenti“.

Marco Carta, purtroppo, ha dovuto fare i conti con la morte quando era ancora un bambino: a 8 anni ha perso il padre e a 10 la madre, malata di tumore. Per questo motivo si sente molto vicino a tutti coloro che soffrono, standogli accanto con tutta la sensibilità di cui è capace!

Commenti (1)

  1. BELLISSIMO ARTICOLO..QUESTO E’ MARCO CARTA..UN ARTISTA E UNA PERSONA STRAORDINARIA!! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>