Gerardo Pulli: continuerà a cantare?

di Blogger 2

Ha avuto molto seguito ad Amici della passata edizione, Gerardo Pulli, vittima predestinata di Grazie Di Michele, ne aveva combinate tante, dall’uscire dalla scuola, perchè reputava futili le conversazioni dei ragazzi, a buttare nel water la tuta di quello che pensava fosse suo rivale in amore.

Il pupillo di Mara Maionchi che molte cose gli ha perdonato, ritenendolo un vero genio della musica, con un carattere un tantino irrequieto, è vero. Un filo di voce, ma quell’ara da bello e dannato che tanto è piaciuto alle ragazzine, forse un po’ meno agli altri.

Dopo la vittoria annunciata ad Amici 11, succede sempre così, il più bistrattato è in genere quello che gode della solidarietà del pubblico a casa, ha inciso il disco d’esordio. Qualche mese fa Gerardo Pulli aveva annunciato di volersi ritirare dal mondo della musica. L’improvvisa notorietà, che non è facile da gestire, gli aveva giocato un brutto tiro.

Di fatto, Gerardo Pulli, a differenza di tanti altri vincitori del talent di Maria De Filippi, non è mai andato in nessun talk a raccontare della sua vittoria, dei suo progetti futuri e dei soliti ringraziamenti alla Sanguinaria. L’unica cosa finita sui giornali, è stata la fine della sua relazione con la Romitelli, nata durante il talent show.

Per il resto tutto tace, qualche tempo fa aveva scritto su Twitter:

Farsi capire, è difficile farsi ascoltare. È una lotta con i discografici, ed ho degli attimi di cedimento, alti e bassi. Ad agosto ho passato un periodo di grande depressione. È una jungla. A volte ho momenti di grande sconforto, penso molto, sto scrivendo molto. Vi chiedo scusa! Il fatto è che è non c’è nulla di facile. È una guerra dove tutti si staccano la pelle. È dura.

I suoi fan continuano a sostenere che lui non lascerà la musica, di fatto Gerardo Pulli non si vede in giro Ci sono forum, community, pagine sui principali social network che portano il suo nome e, addirittura, su wikipedia c’è proprio una discussione attiva per capire se la vittoria di un talent show possa avere spazio sulla più famosa delle enciclopedie libere.

Morale della favola, quanto Gerardo Pulli tiene alla musica ed all’esercito di fan?

Commenti (2)

  1. be.. sono una fan di pulli..non una ragazzina.. ma ho 24 anni.. innamorata non della sua aria di bello e dannato ma della sua musica.. innamorata di SEI, di SVEGLIAMI AD APRILE,ecc ecc.. ritengo che le sue canzoni siano vera poesia in musica.. e non dimentichiamoci che quei testi profondi sono stati scritti da un ragazzo di 20 anni..Lo sfogo che ebbe tempo fa dove scrisse di voler smettere di cantare fu solo un momento di debolezza.. smentito poi subito dopo.. Ha scritto il disco.. e ora deve registrarlo.. quindi che dubbi avete? Poi non è finita nessuna storia d’amore.. questa cosa l’avete inventata voi “giornalisti”.. che cavolata!.
    Lui tiene tanto alla sua musica..definita da lui VITA.. e tiene tanto anche a noi fans.. lui stesso ci ha ringraziato più volte. tutto chiaro?

  2. è meglio che non si faccia vedere e soprattutto sentire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>