Svizzera, Il Volo smentisce di aver distrutto la camera di un albergo

di Federica Guarneri Commenta

Nella mattina di oggi, 29 settembre, due testate locali svizzere, LaRegione e Ticino News, hanno riferito di un episodio spiacevole che avrebbe avuto per protagonista il gruppo composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble: Il Volo.

il volo grande amore

I tre si trovavano a Locarno per registrare un’apparizione televisiva, per poi alloggiare presso l’Hôtel du Lac, struttura alberghiera affacciata sulla sponda elvetica del Lago Maggiore. Stando a quanto riferito dai media svizzeri i tre cantanti, scontenti della sistemazione, avrebbero iniziato a danneggiare le camere che erano state loro assegnate. Libera Tv, nel suo report, riferisce di danni decisamente più gravi che sembrano riguardare addirittura lo spargimento di feci all’interno delle camere.  Il portavoce dei Il Volo, Danilo Ciotti, a La Regione ha riportato una versione della storia totalmente diversa, concludendo con l’affermazione che i tre avessero infine preso la decisione di cambiare hotel, optando per un cinque stelle nella vicina Ascona. Di seguito la dichiarazione.

È vero che non amano la moquette, per una questione di allergie. Si è trattato di un episodio spiacevole, frutto probabilmente di malintesi. Ma escludo che abbiano provocato danni intenzionalmente

Le accuse sono state invece negate con forza da uno dei diretti interessati, Gianluca Ginoble che, dopo essere stato pungolato da Selvaggia Lucarelli su Twitter, ha respinto ogni accusa. Eppure il direttore dell’Hôtel du Lac continua a parlare di “camere messe a soqquadro, (…) bagni sporchi di urina e sciacquoni non tirati. Sui muri di una stanza c’erano anche strisciate di feci”. Le stanze prenotate dal gruppo erano in tutto cinque e stando a quanto dichiarato dal direttore dell’hotel a Libera TV, le più sporche sarebbero state quelle destinate alle due accompagnatrici del gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>