Antonino Spadaccino, testo e audio nuovo singolo “Resta ancora un po’” scritto da Emma

di isayblog4 Commenta

Nella vita sono molto amici, abitano vicini, fanno la spesa insieme, ed insieme stanno partecipando ad Amici 11, parliamo di Antonino Spadaccino ed Emma Marrone, in comune tante cose e le origini pugliesi, lui di Foggia, lei di Lecce. Per lui la giovane cantante salentina debutta sul panorama musicale nella inedita veste di autrice, con il brano “Resta ancora un po’” che, come ha spiegato lei stessa, hanno scritto insieme stando davanti al computer. Nella sesta puntata del talent di Maria De Filippi, Antonino Spadaccino lo ha presentato per la prima volta.

Un brano che è piaciuto molto, tanto da essere primo nella Classifica iTunes, risultando il più scaricato. Un successo quasi annunciato, vista la schiacciante preferenza del televoto di sabato scorso quando Antonino Spadaccino è rientrato in gioco ad Amici 11 con il 71 per cento di televoto.

Il nuovo singolo “Resta ancora un po’”, è tratto dal suo ultimo album Libera
quest’anima, è stata scritta un anno fa Emma Marrone, è particolarmente cara ad Antonino Spadaccino, un brano intenso e sentito con molti elementi che lo rendono interessante, la sua voce graffiante, +le note del Pino Perris e le parole della Marrone. Così ne parla lo stesso artista:

Quando Emma ha scritto questo brano ha subito pensato fosse adatto a me Resta ancora un po’ parla d’amore, quello che lascia speranza, perché anche quando le cose finiscono, pur di amare, ci si accontenta di poco. Anche dei brandelli.

Testo nuovo singolo “Resta ancora un po’” di Antonino Spadaccino

E non posso spiegarti
il perché a volte scivolo in basso
ma non è solo sesso
mi illudo ancora
di non averti perso
scrivo l’ultimo soffio di voce
non voglio trovare la pace
ma restare a guardare il confine tra il mio
cuore ed il tuo

amo sbagliare
amo farmi del male
ogni pezzo di pelle
ti vorrei toccare
una lacrima scende
ma tu non andare, resta

ora parlami dimmi qualcosa
sento il peso dell’aria
non mi fa respirare
ti prego, ti prego
lasciami fare
ogni amore sbagliato ha il suo costo
questo quello che è stato
io lo tengo nascosto
lo terrò tra le pieghe del letto e
quelle del cuore

amo sbagliare
amo farmi del male
ogni pezzo di pelle
ti vorrei toccare
una lacrima scende
non so dove andare
come la pioggia improvvisa
in un giorno di sole

amo restare a guardarti
senza chiederti niente
senza fare rumore
mentre una lacrima scende
non so dove andare
tu almeno resta ancora

Le nostre mani non si toccano
ma la mia bocca chiede ancora della tua
da te che non mi cerchi
e non mi vuoi
ma poi mi prendi
mi riprendi e poi mi mandi via no,viaaaa

perchè amo restare a guardarti
senza chiederti niente
senza fare rumore
mentre una lacrima scende
non sa dove andare
tu almeno resta ancora un po’
resta ancora un po’

Audio nuovo singolo “Resta ancora un po’” di Antonino Spadaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>