Ornella Vanoni, smentisce di aver detto “ladro” a Berlusconi

di Redazione Commenta

Cominciamo dall’inizio, Ornella Vanoni, durante un concerto gratuito a Ostia, nel contesto di una estate romana che voleva essere il gran finale della stagione, avrebbe pronunciato una frase che ha scatenate le ire di Arrigo Olive, assessore ai lavori pubblici del Municipio XIII e, consuocero di Fausto e Lella Bertinotti, che da AN è passato a Pdl, presente al concerto, promosso e finanziato dalla giunta di Alemanno. Seduto in prima fila ha perfettamente sentito quanto diceva Ornella Vanoni in una sorta di comizio improvvisato: “L’Italia fa schifo, io me ne vado da questo Paese. Berlusconi è un ladro, lui ha triplicato il suo capitale, e a noi ci ha tolto tutto”.

L’assessore, senza un attimo di esitazione, ha denunciato ai carabinieri Ornella Vanoni per comizio non autorizzato. La meraviglia di tutti è che la cantante milanese nelle ultime elezioni comunali aveva sostenuto Letizia Moratti, candidata del Premier. Proprio per questo dal pubblico sono partiti una serie di fischi e davvero pochi applausi.

Al Messaggero, Ornella Vanoni dà la sua spiegazione: “Non ho mai pronunciato la parola ladro. Ho detto che me ne voglio andare da questo paese, cosa che a Milano si dice ogni giorno. Ho detto che non se ne può più, questo sì.Ho spiegato che questo è un paese difficile, si pagano troppe tasse, tutto è troppo caro, che è ora di ribellarsi, che se dobbiamo tirar la cinghia la devono tirare tutti i politici. Non ho mai pronunciato la parola ladro. Ho detto che me ne voglio andare da questo paese e che non se ne può più, questo sì”.

Ed aggiunge: “Se avessi detto ‘Berlusconi ladro’, intanto, solo lui potrebbe farmi causa. Però non l’ho detto. E non si può dire quello che non si pensa”. Al premier darelle chiavi di casa: “Entra, fa un giro e riesce. E visto che è generoso potrebbe anche dire: ‘Manca quell’opera, la compro io’.

L’unico ad avere la registrazione della serata di Ornella Vanoni e dunque la prova di quanto ha veramente detto la cantante ce l’ha in mano una tv locale che non ha la minima intenzione di divulgare.

Magari, in contatto con Gesù, come ha detto Ornella Vanoni qualche tempo fa, qualcosa riuscirà a chiarire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>