Mara Maionchi passa definitivamente ad Amici 11 e non le mancherà Morgan

di Blogger Commenta

In una intervista di qualche tempo fa, parlando della nuova stagione del talent show ex Rai Due, X Factor 5, Morgan aveva avuto modo di parlare della nuova avventura su Sky, del ritorno al fianco di Simona Ventura e, fra le altre cose, che Mara Moionchi, compagna storica dell’artista, non le sarebbe mancata, da parte sua, la discografica non perde l’occasione per rispondere alla frecciatina dell’ex collega: “Morgan ha detto che non gli mancherò per niente? Beh, neanche lui mancherà a me. Mancare è un parolone”, così dice alla rivista Style.it, strade ormai separate.

Con l’occasione Mara Maionchi conferma la sua presenza ad Amici 11, con una veste diversa, non di giudice ma da discografica. Non le piace essere definita docente, spiega Mara Maionchi, preferisce definirsi una discografica che cercherà di aiutare i ragazzi, un ruolo attivo per l’intero programma. Dovrà fare la pendolare fra Milano e Roma, lei vive all’ombra della Madonnina, ma Amici si svolge a Roma.

Si era anche parlato di una partecipazione ad Amici 11 di suo marito, Alberto Salerno, niente è ancora stabilito, se ne è parlato, dice Mara Maionchi, ma non c’è nessuna trattativa in corso. Per quanto riguarda, invece, la netta differenza di ascolti fra X Factor e Amici, ha una sua opinione, è vero, X Factor è meno popolare, ma va considerato più un programma di cuto: Ha fatto molte cose buone, ha raccontato musica e dato visibilità ad artisti validi. Il fatto che io abbia deciso di abbandonare dopo quattro anni è umano. Su Sky credo che avrà un buon successo, il ritorno di Morgan e Simona Ventura sarà apprezzato. Amici gode di più libertà, a differenza di X Factor dove gli artisti hanno una prelazione con Sony”.

Mara Maionchi esprime un suo giudizio sui ragazzi usciti sia da Amici che da X Factor, chi ha davanti una lunga e solida carriera saranno Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Marco Mengoni, Giusy Ferreri e Noemi. Per qualche tempo Mara Maionchi aveva prodotto Tony Maiello, vincitore del Festival di Sanremo di un paio di anni fa, ma non ha sviluppato la capacità di stare sul palco come avrebbe dovuto. Adesso segue Cassandra Raffaele: “Questi ragazzi devono fare uno sforzo per crescere: televisione e pubblico vanno bene, ma bisogna andare oltre per diventare artisti veri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>