Festival di Sanremo 2011: Emma Marrone con i Modà cantano “Arriverà”, il duetto è con Francesco Renga

di Redazione 4

Maria De Filippi non voleva che Emma Marrone partecipasse al Festival di Sanremo 2011, aveva paura delle tante critiche “ti massacreranno”, le aveva detto. E dire che gli altri suoi due pupilli hanno entrambi vinto, parliamo ovviamente di Marco Carta e Valerio Scanu, ma lei è più fragile. Emma Marrone ha scherzosamente detto che alla kermesse sanremese si presenterà con il giubbotto antiproiettile per salvarsi da tutte le critiche, a lei piace camminare sulle sue gambe e vorrebbe uscire dal format di Amici: “Mi giocherò tutto in quei tre minuti sul palco”.

Al Festival di Sanremo 2011 Emma Marrone va per vincere, è una gara, e questo il senso di parteciparvi, ad oggi sembrerebbero essere i favoriti alla vittoria finale, verbo plurale obbligatorio, perché canterà con un gruppo molto amato da giovani, i Modà, gruppo composto da Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso elettrico), Enrico Zapparoli (chitarre) e Claudio Dirani (batteria) e Kekko Silvestre. Proprio da Kekko nasce l’idea di cantare insieme, lui aveva espresso il desiderio di cantare con Emma Marrone, i discografici si sono messi in contatto, ed ecco che nasce il gruppo, secondo noi, ben assortito.

Il brano cantato da Emma Marrone è “Arriverà”, e farà parte dell’album in uscita il 16 febbraio, che si chiamerà “A me piace così – Sanremo edition”. Nuovo album in vista anche per i Modà, “Viva i romantici”. Quanto alla vittoria, sarebbe senz’altro come ufficializzare che Maria De Filippi sforna talenti di tutto rispetto, crediamo che non sia facile, considerando le presenze piuttosto importanti, parliamo di Roberto Vecchioni, Franco Battiato, Anna Oxa, dovrà forse faticare un po’, ma la grinta c’è tutta, la capacità anche e poi, come si dice, non c’è due senza tre.

Nella serata dedicata ai duetti, Emma Marrone e i Modà si esibiranno con Francesco Renga, il 17 febbraio, serata in cui il Festival di Sanremo 2011 celebrerà i 150 anni dell’unità d’Italia, canteranno Here’s to You – La ballata di Sacco e Vanzetti, colonna sonora firmata da Ennio Morricone per l’omonimo film del 1971.

Commenti (4)

  1. SCENDI SCENDI DAL PIEDISTALLO…..!!! VERAMENTE CONVINTA!!!

  2. IL DETTO CHI VA PIANO VA SANO E VA LONTANO…NESSUNO LO CONOSCE PIU’….

  3. Sicuramente quest’anno non guarderò Sanremo, Morandi ha ampiamente raggiunto l’età della pensione, le due “pupe” sono famose solo in virtù dei loro pubblicizzatissimi fidanzati e dei cantanti in gara non me ne può fregar di meno, andrò al cinema, in piscina, al pub, a ballare, mi farò proprio una bella settimana “alternativa” al festival.

  4. VORREI NON FARLO
    SE I BRANI CHE STO ASCOLTANDO SONO QUESTI POVERA MUSICA STIAMO ANDANDO INDIETRO COME I GAMBER,I COSE DA RABBRIVIDIRE MAI SENTITO DISASTRI DEL GENERE
    E PENSARE CHE SIAMO AL FESTIVAL DELLA CANZONE
    WWW,TRAVAGLIAGROUP.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>