Mina: è “Facile” il suo nuovo album, dodici inediti tutti da scoprire

di Blogger Commenta

 I suoi compagni d’ avventura sono tanti ed importanti, ma anche autori sconosciuti, ritorna a comporre per lei Cristiano Malgioglio, Boosta dei Subsonica e Manuel Agnelli tra gli autori

E’ finalmente arrivato il nuovo album di Mina, “Facile”, dodici brani che hanno composto per lei amici di vecchia data ma, anche, artisti sconosciuti, giovani talenti ai quali Mina ha sempre dato l’ opportunità di esprimersi.

E’ sorprendente l’ incontro di Mina con Boosta dei Subsonica in “Non ti voglio più”, un mix di Beatles e di Roxy Music, ma sensazioni intense le porta anche il brano che, in qualche modo da titolo all’ album, “Adesso è facile”, arrangiato da un gruppo rock italiano molto amato dai giovani, gli Afterhours, scritto e cantato in coppia con Manuel Agnelli, un gruppo molto apprezzato da Mina che già si era espressa positivamente in occasione del Festival di Sanremo.

Ci è voluto un anno e mezzo di lavoro per Mina, per scegliere con cura e registrare ogni singolo brano del nuovo album “Facile”, canzoni per tutti i gusti, dal ritmo sudamericano di “Questa vita loca” a “Con o senza te”, un po’ british, all’ ironia de “Il frutto che vuoi”, una Mina diversa per ogni esecuzione, imprevedibile, espressiva, aiutata da più che validi arrangiamenti di Franco Serafini, Nicolò Fragile, Gabriele Comeglio e Massimiliano Pani, che è anche il produttore dell’ album.

L’ accoppiata vincente Mina – Cristiano Malgioglio si è riformata dopo vent’ anni, una coppia storica, lui ha scritto alcuni brani del nuovo album “Facile”, Alex Pani, 22 anni, figlio di Massimiliano e nipote di Mina ha scritto “Il frutto che tu vuoi”.

Video: Facile di Mina “Il Frutto Che Tu Vuoi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>