ADELE VUOLE IL BIS O MEGLIO… IL TRIS!

di L. F. Commenta

Finalmente qualcosa “si muove”… Forse, l’attesa dei tanti fan di Adele sta per finire! Secondo un noto tabloid britannico, infatti, la burrosa cantante inglese sarebbe già impegnata in studio per il nuovo album che potrebbe vedere la luce nel 2013, andando contro tutte le previsioni secondo cui, l’attesissimo terzo capitolo della sua discografia, non sarebbe uscito prima del 2014 se non, addirittura, 2015.

Credit: Getty Images

Uno sconosciuto, ma a quanto pare molto attendibile, informatore ha rivelato che Adele è da poco tornata in studio di registrazione con alcuni brani già pronti. Da qui l’idea che, uscire con il nuovo album entro la del 2013, non sarebbe una “missione impossibile”.
Adele mette così la parola “fine” al periodo di stop dovuto alla nascita (avvenuta alla fine dello scorso ottobre) del suo primo figlio. “Lei vuole stringere i tempi e realizzare un nuovo disco il più anticonvenzionale possibile”, ha spiegato la fonte anonima: “La squadra che ha convocato è di prima qualità, e lei ha fiducia che collaboratori del genere le permettano di bissare i successi dei suoi primi due dischi. E non è un’impresa facile, trattandosi di un disco che tutti il mondo aspetta disperatamente di ascoltare”.

E, infatti, la cantante 24enne si trova nella difficile posizione di non deludere i suoi fan… Un compito arduo considerati i numerosi riconoscimenti ottenuti con “21”, che è stato l’album più venduto nel mondo sia nel 2011 che nel 2012, per un totale di circa 27 milioni di copie distribuite un po’ in tutto il globo.

Ma non solo… guardando al futuro, come avevamo già avuto modo di annunciare, si vocifera che Adele collaborerà con Robbie Williams a un progetto molto ambizioso. Una collaborazione nata, questa, per celebrare il feeling tra i due grandi artisti che si sono conosciuti, recentemente, in quel di Los Angeles. La proposta sarebbe arrivata dallo stesso Williams che ha voluto coinvolgere, a tutti i costi, nella realizzazione del suo prossimo album, la collega. Pare, infatti, che Robbie voglia replicare, dodici anni dopo, il successo di “Swing When You’re Winning”.

Siamo sicuri che Adele riuscirà a stupirci, di nuovo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>