Davide Merlini terrorizzato da Simona Ventura

di Blogger Commenta

davide-merlini-terrorizzato-simona-ventura

Faccia pulita, aria da bravo ragazzo, simpatico e spontaneo, questo è il quadro di Davide Merlini, terzo classificato ad X Factor 6. E’ l’idolo delle teenager e non solo, mamme e nonne lo adorano, per quella faccia pulita da bravo ragazzo. Bicipiti in bella evidenza che non sono tutto merito della palestra, ma anche del suo mestiere di caldaista.

Sollevare le caldaie aiuta la forma fisica, Davide Merlini sa di piacere, ma il suo cuore è solo di Isabella. Intervistato dal Tgcom24, ha parlato entusiasta della sua esperienza ad X Factor 6, un buon rapporto con gli altri, la sua unica paura era Simona Ventura. Non si trattava di diffidenza, ma terrore di deluderla:

All’inizio non avevo confidenza con lei e non riuscivo a parlarle, mi emozionavo ma avevo anche timore di non far bene e di deluderla. Poi mi ha tranquillizzato e ora ci scherziamo sopra, abbiamo un rapporto bello.

Davide Merlini ha molto legato con la sua conterranea Chiara Galiazzo, vincitrice di X Factor 6:

Con Chiara perché con lei potevo parlare in veneto, ma abbiamo anche scherzato tanto ed è nata una amicizia sincera e vera. E’ pura. Non è falsa e non ti dice le cose alle spalle.

Fra gli ospiti internazionali di X Factor 6, l’ha maggiormente colpito Kylie Minogue, disponibilite con tutti nonostante il suo essere una superspar con 25 anni di carriera alle spalle. Fedele nel DNA, Davide Merlini confessa di essere innamoratissimo della sua Isabella:

Siamo molto innamorati e tutto è sbocciato lo scorso Capodanno. La nostra è una storia molto romantica.

Il suo sogno è che un giorno Tiziano Ferro possa scrivere qualcosa per lui, nel frattempo Davide Merlini ha pubblicato l’ep ‘100000 parole d’amore’ che contiene i cavalli di battaglia e le cover che ha cantato ad X Factor 6.

L’ep “100000 parole d’amore” contiene, infatti, oltre all’inedito presentato ad X Factor 6, le quattro cover “A chi mi dice” (Blue), “Vieni da me” (Le Vibrazioni), “E’ l’amore che conta” (Giorgia) e “In un giorno qualunque” (Marco Mengoni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>