Ligabue vince il Premio Tenco per “Arrivederci, Mostro In acustico”

di Blogger 1

Non ha ancora finito di stupire l’album di “Ligabue Arrivederci, Mostro! In acustico”, presente nelle classifiche di vendita ufficiale da ben 78 settimane, e non è decisamente poco, alla prestigiosa rassegna dedicata ai Premio Tenco, che ha alle spalle ben 36 edizioni, e che assegna premi alla canzone d’autore durante alcune serate evento. La fase finale di questa edizione è iniziate il 10 novembre al Teatro Ariston di Sanremo. La manifestazione è iniziata con l’ascolto di un brano inedito di Fabrizio De Andrè, “Le onde del sonno”.

Al Premio Tenco si è esibito anche Ligabue, invitato a ritirare il premio assegnato dal Club Tenco, si esibirà un set acustico eccezionale realizzato proprio per l’occasione. Per il rocker non è la prima volta nella sua carriera, la sua bravura era già stata premiata con la Targa Tenco nel lontano 1996, il brano era “Certe Nott”i, che a distanza di anni nessuno ha ancora dimenticato, ed ancora nel 2000, con Francesco Guccini, per “Ho ancora la forza”.

Arrivederci, Mostro! In Acustico è una riedizione di “Arrivederci, Mostro!” pubblicato da Ligabue, su etichetta Warner Music, e contiene i dodici brani completamente riarrangiati in chiave acustica. Questa la motivazione per la premiazione dell’album di Ligabue:

“Il premio a Ligabue intende sottolineare un percorso artistico che è arrivato a milioni di persone sposando un impatto rock con una grande attenzione ai testi Un percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell’album “Arrivederci, Mostro!”, in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti per le stesse canzoni contenute nell’album ufficiale”

Il 16 luglio Ligabue ha dato vita ad un evento storico, “Campovolo 2.0”, i presenti erano 120 mila, da questo è nato un triplo cd che uscirà il 22 novembre, il concerto integrale, 31 brani e 150 minuti di musica, tra cui 3 inediti, il disco sarà disponibile, in un’unica confezione triplo cd a prezzo speciale e in formato LP (box di 4 vinili), nei negozi tradizionali e digital store.

Un altro appuntamento importante per Ligabue sarà per il prossimo 7 dicembre, sarà 300 sale cinematografiche con Ligabue “Campovolo – Il Film 3D”, riprese in 3D e potente audio (mixato negli studi di George Lucas in California), Per la prima volta in Italia un film-concerto viene realizzato in 3D con l’effetto di vivere il concerto come fosse dal vivo.

Commenti (1)

  1. bhe che dire sei un poeta ……cio che scrivi è meraviglioso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>