Mina, il nuovo sito ed il nuovo singolo “Questa canzone” senza autore

di isayblog4 Commenta

Aveva deciso molti anni fa di ritirarsi dalle scene, aveva abbandonata l’Italia, Mina si era rifugiata a Lugano. Gli italiani non l’hanno mai dimenticata, e continuano a non farlo, ogni suo album è sempre un successo, non sappiamo neanche come si sia trasformata fisicamente ma poco importa, quel che conta è la sua voce, quel che trasmette a chi la segue da sempre. Proprio per tenere informati i suoi numerosi fan da ieri ha aperto i battenti il nuovo sito che sarà sempre aggiornato sulle ultime novità, fra cui il nuovo album che Mina lancerà a breve, tutti brani inediti per il suo ritorno in scena.

Ed a proposito del nuovo album di Mina, che uscirà a novembre, c’è un fatto piuttosto curioso, nella tracklist c’è un inedito dal titolo “Questa canzone”, che farà da brano apripista e che ha una particolarità, non si conosce il nome dell’autore, ma il brano è piaciuto e da lì la decisione di inciderlo.

In pratica, Mina aveva ricevuto un demo con il pezzo, senza alcuna indicazione di autore, provenienza, non è stato possibile saperne di più. Dalla Sony fanno sapere che è stato impossibile risalire all’autore, potrebbe essere che è stato l’autore stesso ad aver dimenticato di scrivere gli estremi per poterlo contattare, oppure sono andate perse fra il marasma di carte ed altro che Mina riceve abitualmente.

Da oggi, dunque, è stato deciso di metterlo in rete, interpretato direttamente da Mina, ci sarà anche una pagina ufficiale Facebook. Ci si affida al web per poter risalire all’autore del pezzo, ma potrebbe anche essere che proprio l’autore non voglia essere riconosciuto.

Ma al web è anche affidato un video realizzato da Mauro Balletti, che si è ispirato alla favola di Cenerentola per raccontare le vicende del nuovo singolo “Questa canzone”, chissà che non sia un buon invito per l’autore a farsi avanti, ma, come Cenerentola, dovrà provare la scarpetta per avere la certezza che sia proprio lui l’artefice del brano che tanto è piaciuto a Mina facendole prendere la decisione di inciderla comunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>