Modà: dopo il tour si prendono una pausa poi il nuovo album

di isayblog4 Commenta

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2011 i Modà non si sono fermati un momento, arrivati secondi dopo Roberto Vecchioni, hanno lanciato il nuovo album, sono partiti per un lungo tour che ha visto due tranche, quella estiva e quella autunnale, senza contare le partecipazioni a vari eventi, dai Wind Music Awards, dove sono stati premiatissimi, ai festival che sono una tradizinoe del periodo estivo in tutta Italia. Un periodo di riposo se lo meritano tutto, dunque, terminato il tour autunnale, l’ultimo appuntamento sarà per il 30 ottobre al Palalottomatica di Roma, si prenderanno una pausa.

Non pare lascino i fan a bocca asciutta,però, raccontano i Modà, capitanati da Kekko Silvestre, che a novembre ci sarà una sorpresa, che probabilmente sarà un cd+dvd live dei concerti del “Viva i Romantici tour” che ha registrato praticamente tutte le date sold out. Ma c’è anche altro, Kekko Silvestre ha già fatto sapere che ha scritto un inedito per il nuovo album di Alessandra Amoroso, la cui uscita è prevista per dicembre, lo aveva già fatto con la stupenda “Urlo e non mi senti”. Ed ancora, l’album Viva i romantici, multiplatino in Italia, sarà lanciato sul mercato sudamericano, sicuri che i Modà piaceranno anche lì.

Quasi a giustificarsi Kekko Silvestre, vuole dare una spiegazione alla decisione di prendersi una pausa, preferiscono sospendere per qualche tempo anche se, secondo la comune strategia, bisognerebbe cavalcare l’onda del successo, ma i Modà preferiscono non approfittare. Inoltre, fare un concerto significa anche fatica fisica, molto stancante, senza considerare gli spostamenti da una città all’altra, che avvengono quasi sempre di notte, non sempre le località sono vicine: “Ci sono dei momenti in cui sono veramente a pezzi. Magari sono io che a 33 anni mi stanco troppo in fretta. D’altronde se chi organizza i concerti ti fa fare cinquecento chilometri in notturna per andare da Sabaudia a La Spezia come si fa a non stancarsi?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>