Nada in concerto al Festival Mediterrania di Lecce in agosto

di Redazione Commenta

È mancato per un paio di anni il Festival Mediterranea torna, evento promosso dal comune di Lecce, ma è tornato quest’anno organizzando le cose alla grande, un mese intero di musica con eccellenti ospiti che abbracciano i più disparati stili, tutti molto apprezzati, in particolare, la notte del primo agosto sarà dedicata alla grande musica Italiana con un’artista che ha scritto una parte della storia della musica, una carriera alle spalle lunga 30 anni, senza mai perdere di vista i percorsi delle sonorità contemporanee. Stiamo parlando di Nada che ha appena pubblicato il suo nuovo lavoro “Vamp”, uscito su etichetta Infecta/Edel. Sul palco ci saranno con la cantautrice livornese gli Zen Circus al completo e Francesco Motta dei Criminal Jokers.

Il nuovo album di Nada contiene 10 brani inediti di cui è autrice anche delle musiche, un mix di rock, suoni sintetici e la sfrontata attitudine pop che da sempre accompagna il suo percorso artistico, è stato registrato ai NaturalHeadQuarter Studios di Ferrara e masterizzato negli storici studi di Abbey Road di Londra. “Vamp” nasce dall’incontro con uno dei produttori più stimati della scena rock italiana, Manu Max Stiner Fusaroli, che ha messo le mani su alcuni tra i dischi più impor¬tanti della musica rock e indie degli anni 2000.

Il nuovo album di Nada “Vamp” arriva a tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro, Luna in piena, premiato nel 2007 come miglior disco indipen¬dente al MEI, l’entusiamo è lo stesso, racconta la cantautrice livornese, continua a piangere, disperarsi e ridere con la sua musica, come fa esattamente da 30 anni a questa parte.

Ad aprire le esibizioni di Nada al Festival Mediterrania un gruppo salentino, i Fonokit, inclini da sempre alla sperimentazione sonora e allo sviluppo di nuove formule, restando all’interno di un concetto eticamente punk inteso come devozione alla semplicità. La band è composta da Marco Ancona (voce e chitarra) Paolo Provenzano (batte¬ria), Ruggero Gallo (basso).

Gli Zen Circus, invece, hanno alle spalle una carriera decennale, oltre mille concerti fra Italia, Europa e Australia, l’intensa attività live li ha fatti conoscere e amare da un pubblico sempre più ampio. Hanno riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato Italiano. Hanno appena ristampato tutto il vecchio catalogo e stanno ultimando le registrazioni del prossimo lavoro tutto in italiano, dal titolo “Nati Per Subire” che uscirà ad Ottobre per La Tempesta Dischi.

Concerto Nada Lecce 1 agosto 2011 – Anfiteatro Romano di Piazza S. Oronzo per il FESTIVAL MEDITERRANEA – INGRESSO GRATUITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>