Hit Week 2011, ad ottobre la terza edizione del festival della musica italiana in America

di Blogger Commenta

 La terza edizione del Festival della musica italiana in America sarà ancora una volta fra New York, Los Angeles e Miami, sarà dal 9 al 19 ottobre e si chiama Hit Week. Ci sono già le prime conferma di grandi artisti italiani che andranno a rappresentare il nostro paese, Subsonica, Nicola Conte, Caparezza, Casino Royale e la nuova scoperta pugliese, chitarrista e cantautrice di Bisceglie, Erica Mou. Oltre al successo dello spettacolo in sé, l’ultima edizione dell’Hit Week aveva avuto un riscontro molto confortante di giovani artisti esordienti, erano in mille, confortati da queste cifre, si è deciso di ripetere la fortunata esperienza all’Hit week 2011, ancora una volta a promuoverla sarà il Ministro della Gioventù.

, la partecipazione è libera, sia cantanti solisti che band, i due esordienti vincitori andranno negli Stati Uniti per esibirsi all’Hit Week 2011 nelle tappe di New York e Los Angeles. La prima occasione utile per le esibizioni dei giovani artisti sarà il 17 luglio a Torino nell’ambito del Colonia Sonora Festival dove si esibiranno i vincitori del contest Hit Week 2010.

Per partecipare al contesti è sufficiente avere un’età inferiore ai 35 anni, caricare dal 29 giugno al 10 Settembre i loro brani su un’applicazione YouTube raggiungibile dal sito hitweek. Le selezioni avverranno il 12 settembre, i finalisti saranno 8, quattro scelti da una giuria tecnica, gli altri quattro saranno i più cliccati su You Tube.

La trafila per arrivare negli Stati Uniti all’Hit week 2011 è lunga ma semplice, gli otto artisti selezionati si esibiranno il 17 settembre a Lecce, il 24 si procederà ad una nuova selezione che vedrà solo quattro superare il turno che potranno esibirsi il 28 settembre all’Alcatraz di Milano da dove usciranno i due vincitori che voleranno all’Hit Week 2011 nelle tappe di New York e Los Angeles. Non solo, i brani faranno parte della compilation italiana Hit Mania 2012 che uscirà a Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>