Classifica Fimi: Danza Kuduro ancora la più scaricata, si fa strada Giorgia

di Blogger Commenta

È sempre “Danza Kuduro” a dominare la Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 13 al 19 giugno 2011 Don Omar & Lucenzo continuano ad essere i preferiti da ormai sette settimane, ma anche Alexandra Stan dice la sua con “Mr. Saxobeat” che fra le più scaricate vive da ben 20 settimane, conquista un gradino in più, piazzandosi in terza posizione il nostro Jovanotti che con “Il più grande spettacolo dopo il big bang” si posiziona in terza. Salgono anche Adele con “Set fire to the train” e Shakira con il singolo “Rabiosa”.

Un gradito ritorno per la musica italiana è quello di Giorgia con il nuovo singolo “Il mio giorno migliore” che conquista la nova posizione della Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 13 al 19 giugno 2011, già in rotazione su tutte le radio italiane e che segna il ritorno di una grande artista che ha da poco compiuto 40 anni, a settembre dovrebbe uscire il nuovo album di inediti.

Ritornano nella top ten anche i Ghost con il nuovo singolo “Vivi e lascia vivere” in decima posizione nella Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 13 al 19 giugno 2011, perdono invece posizioni Bruno Mars con “The lazy song” e il singolo “Every Teardrop is a waterfall” dei Coldplay.

Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 13 al 19 giugno 2011

1. Don Omar & Lucenzo – Danza Kuduro (stabile)
2. Alexandra Stan – Mr. Saxobeat (stabile)
3. Jovanotti – Il più grande spettacolo dopo il bing bang (in salita)
4. Adele – Set Fire to the rain (in salita)
5. Pittbull ft Ne Yo, Afrojack & Nayer – Give me everything (in salita)
6. Lmfao ft Lauren Bennet – Party Rock Anthem (in salita)
7. Shakira – Rabiosa (in salita)
8. Jennifer Lopez ft. Pitbull – On the floor (in discesa)
9. Giorgia – Il mio giorno migliore (in salita)
10. Ghost – Vivi e lascia vivere (in salita)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>