Festival di Sanremo 2011: testo e video di “Rinascimento” cantata da Gianni Morandi, scritta da Gianni Bella

di Blogger Commenta

 Il Festival di Sanremo 2011 sta acquistando sempre più terreno, ieri era la serata dedicata alla celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, Gianni Morandi da subito aveva detto che il suo ruolo al Teatro Ariston era un altro ma che in questa serata particolare desiderava cantare qualcosa di particolare, alla peggio, aveva spiegato, avrebbe cantato l’Inno di Mameli. Ha cantato anche quello, in finale di serata, augurando agli italiani una serena nottata, ma ha fatto anche un omaggio ad un suo grande amico.

La canzone scelta per il Festival di Sanremo 2011 è stata “Rinascimento”, scritta dal suo amico Gianni Bella una settimana prima di essere colpito da un ictus, e completata nel testo da Mogol. Gianni Morandi se è commosso nel dedicargli il brano, alla fine dell’esibizione il pubblico era tutto in piedi, una standing ovation per l’amico di tutti Gianni Bella che è riuscito ad esprimere in musica quello che tutti noi italiani stiamo sperando, rinascere e ritrovare non solo un’Italia migliore ma anche un mondo che, ad oggi, nessuno riconosce più.

Testo “Rinascimento” di Gianni Bella cantata da Gianni Morandi

Questo mondo tende la sua mano
forse cerca Dio
cerca aiuto a Dio.
Sento questo mondo ormai lontano
questo mondo nostro
questo mondo mio.

E mi rivedo da bambino
nei ruscelli con quell’acqua
trasparente.

Come adesso è la mia mente
che già vola sul mare
perchè vuole cercare
qualche cosa di vero
qualche cosa di puro
che assomiglia all’amore
che ci manca tanto
e che ormai
noi viviamo nel sogno.

Ma che accade in questo mondo
sembra un altro mondo
che ci fa paura
che ci fa tremare
cosa accade
dentro in fondo a noi
batte ancora il cuore
o è già morto ormai
questa sete di potere
di potere e denaro
un destino troppo amaro.

La soluzione forse è pregare
credere di più in ciò che vale.
Una vita più spirituale
meglio adesso sai
prima di morire.

Poi forse nasceranno rose
la coscienza che fiorisce nelle case.

Una nuova conoscenza
innocenza e sapienza
che riunisce la gente
la gente che ci ascolta
una luce sorgente
che irradia le menti e si stende
sulle albe e i tramonti.

Finirà lo smarrimento
sarà un rinascimento
la speranza grande
che ci fa vibrare
fino in fondo
sentiremo poi qualcosa dentro noi
vivi più che mai
un miracolo la fede
la gioia di chi crede
finalmente un nuovo mondo
un nuovo mondo.

Video “Rinascimento” di Gianni Bella cantata da Gianni Morandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>