Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana: Jovanotti stabile in prima posizione, seguito da Gianna Nannini e Ligabue

di Blogger Commenta

 Potremmo dire che c’è in assoluta una calma piatta della Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 13 al 19 febbraio 2011, stabili in prima posizione Jovanotti con l’album “Ora” e Gianna Nannini, che lo segue a ruota in seconda posizione, con “Io e te”. Sale di qualche posizione anche Alessandra Amoroso che non abbandona le classifiche di vendita da quando è uscita dal talent show di Maria De Filippi. In risalita di ben 5 posizioni Marco Mengoni con “Re matto live”, anche lui un fedelissimo delle classifiche.

Escono dalla top 15 della Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 13 al 19 febbraio 2011 i tenorini de Il volo, Lucio Dalla & Francesco de Gregori e i Pooh, rientrano invece Emma Marrone con “A me piace così” che si piazza in 12ma posizione, Francesca Renga al 13mo e la cantantessa Carmen Consoli con “Per niente stanca”.

Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 13 al 19 febbraio 2011

1. Jovanotti – Ora (stabile)
2. Gianna Nannini – Io e te (stabile)
3. Ligabue – Arrivederci Mostro (Tutte le facce del mostro) (in salita)
4. Alessandra Amoroso – Il mondo in un secondo (in salita)
5. Negramaro – Casa 69 (in discesa)
6. Marco Mengoni – Re matto live (in salita)
7. Zucchero – Chocabeck (in discesa)
8. Cesare Cremonini – 1999-2010 The Hits (in discesa)
9. Biagio Antonacci – Inaspettata (stabile)
10. Nek – Greatest Hits 1992-2010 (in discesa)
11. Eros Ramazzotti – 21:00 Eros Live World Tour 2009/2010 (in salita)
12. Emma Marrone – A me piace così (in salita)
13. Francesco Renga – Un giorno bellissimo (in salita)
14. Carmen Consoli – Per niente stanca (in salita)
15. Renato Zero – Segreto amore (in discesa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>