Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana: Ligabue sempre primo

di Blogger 1

E’ una classifica piuttosto tranquilla la Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 10 al 15 gennaio 2011, Ligabue rimane sempre in prima posizione con “Arrivederci Mostro (Tutte le facce del mostro)”, si scambiano di posto Zucchero e i Negramaro, rispettivamente con “Chocaback” e “Casa 69”, per il resto solo uno scambiarsi di posizioni, qualcuno sale, qualcun altro scende, nessuna grandissima novità.

Nella Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 10 al 15 gennaio 2011 rientra però Marco Mengoni con l’album “Re Matto Live” in undicesima posizione, escono dalla classifica Tiziano Ferro, Carmen Consoli e Nathalie

Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana dal 10 al 15 gennaio 2011

1. Ligabue – Arrivederci Mostro (Tutte le facce del mostro) (stabile)
2. Zucchero – Chocabeck (in salita)
3. Negramaro – Casa 69 (in discesa)
4. Renato Zero – Segreto d’amore (stabile)
5. Eros Ramazzotti – 21:00 Eros Live World Tour 2009/2010 (in salita)
6. Alessandra Amoroso – Il mondo in un secondo (in salita)
7. Biagio Antonacci – Inaspettata (in salita)
8. Il volo – Il volo (in discesa)
9. Lucio Dalla & Francesco de Gregori – Work in progress (in discesa)
10. Nek – Greatest Hits 1992-2010 (in salita)
11. Marco Mengoni – Re matto live (new entry)
12. Cesare Cremonini – 1999-2010 The Hits (in salita)
13. Francesco Renga – Un giorno bellissimo (in salita)
14. Emma Marrone – A me piace così (in salita)
15. Claudio Baglioni – Per il mondo World Tour 2010 (in salita)

Commenti (1)

  1. Conoscete Matteo Macchioni? E’ un tenore che ha partecipato nel 2010 ad “Amici”: è appena uscito il suo singolo “Trasparente”, scritto da Pacifico. Potete scaricarlo su iTunes e vi assicuro, merita! http://itunes.apple.com/it/album/trasparente-alzarsi-in-volo/id411653074?i=411653078&ign-mpt=uo%3D4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>