Modà: testo e video del nuovo singolo “Sono già solo” è il nuovo singolo

di Blogger 12

 Il nuovo progetto discografico dei Modà è il nuovo singolo “Sono già solo” in rotazione radiofonica da qualche giorno, uscito su etichetta Carosello Records. Il nuovo singolo dei Modà “Sono già solo” vuole essere una ballata rock caratterizzata da grande enfasi emotiva, racconta di un amore sfuggente, doloroso, struggente, che nonostante tutto non si vuole perdere, un brano che sarà un successo primaverile.

I Modà sono nati nel 2005, nel corso degli anni hanno dimostrato la loro crescita artistica e musicale, la band è composta, per i più distratti, da Francesco “Kekko” Silvestre (voce), Enrico Zapparroli (chitarra acustica), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria), con la passione comune per il pop-rock.

Testo “Sono già solo” Modà

Troppa luce non ti piace
godi meglio a farlo al buio sottovoce
graffiando la mia pelle
e mordendomi le labbra
fino a farmi male, bene
senza farmi capire
se per te è più sesso o amore
Poi fuggi, ti vesti, mi confondi
non sai dirmi quando torni
e piangi, non rispondi, sparisci
e ogni quattro mesi torni
Sei pazza di me come io lo son di te
Resisti, non mi stanchi
mi conservi sempre dentro ai tuoi ricordi
e poi brilli, non ti spegni
ci graffiamo per non far guarire i segni
e sei pioggia fredda
sei come un temporale di emozioni che poi quando passa
Lampo, tuono, è passato così poco e son già solo
Tornerai, tornerai
altrochè se tornerai
ma stavolta non ti lascio
ti tengo stretta sul mio petto
poi ti bacio, poi ti graffio
poi ti dico che ti amo e ti proteggo
e poi ti voglio e poi ti prendo
poi ti sento che impazzisci se ti parlo
sottovoce, senza luce
perchè solo io lo so come ti piace
e ora dimmi che mi ami
e che stavolta no, non durerà solo fino a domani
Resta qui con me perchè son pazzo di te
Resisti, non mi stanchi
mi conservi sempre dentro ai tuoi ricordi
e poi brilli, non ti spegni
ci graffiamo per non far guarire i segni
sei pioggia fredda
sei come un temporale di emozioni che poi quando passa
Lampo, tuono, è passato così poco e son già solo
Resisti, non mi stanchi
mi conservi sempre dentro ai tuoi ricordi
e poi brilli, non ti spegni
ci graffiamo per non far guarire i segni
sei pioggia fredda
sei come un temporale di emozioni che poi quando passa
Lampo, tuono, è passato così poco e son già solo

Video “Sono già solo” Modà

Commenti (12)

  1. Veramente bella …… un pò mi riconosco …… Bravi

  2. bellissima…mi ci riconosco tantissimo…unici Modà…

  3. da pelle d’oca……forse ognuno di noi nel proprio passato ,anche solo in parte ,ha vissuto per qualcuno cosi.

  4. che dire..
    è l’esatta descizione della storia che mi ha fatto più male, che mi ha profondamente ferita anni fa.
    Torna da me..

  5. Sembra scritta per me..così come Scusami e Sarò sincero….
    Ogni parola mi prende dentro…

    Grazie per aver scritto una canzone così meravigliosa!…
    Anzi grazie per averne scritte così tante belle ed emozionanti!!

  6. si anche per me quando l’ho sentita la 1^ volta in macchina è stato un sesseguirsi di emozioni
    e situazioni che oramai avevo riposto nell’angolo + remoto della mia anima
    bravissimi!!!!!!!!

  7. pisngo…incredibile

  8. piango…scusate

  9. bravi…ho vissuto tt questo per 4 anni avevo solo 14 anni,lui in Italia ed io in Svizzera ora siamo sposati e con 4 figli da ormai 20 anni,ho avuto una emozione ke nn so descrivere.bravi e ancora bravi

  10. son bravissimi cantano ed esprimono in realtà tutte l’esperinze amorose belle, brutte e anche itradimenti, mettendo in musica i sentimenti che prova qualsiasi persona innamorata.Sono fantastici mi sn messa a piangere quando il mio ragazzo mi ha dedicato una loro canzone perchè codesta sembrava scritta per me senza saperlo

  11. magari il mio uomo mi dicesse queste cose……

  12. Le uniche parole che ho da dire sono:semplicemente fantastica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>