Valerio Scanu: da Bravo Bravissimo al Festival di Sanremo 2010, il video, presto il duetto con Alessandra Amoroso

di Blogger 6

Di Valerio Scanu c’ è ancora ben poco da dire, ha 19 anni, è all’ ultimo anno del liceo classico, non beve, non fuma, vive da solo a Roma con il suo cagnetto, in casa sa fare tutto, anche cucinare, sua madre lavora in farmacia, suo padre in Comune dopo che la base americana alla Maddalena è stata smantellata.

Alla vittoria del Festival di Sanremo Valerio Scanu è arrivato dopo quattro anni di tentativi, aveva provato ad entrare ad X Factor, ma non l’ hanno voluto.

Valerio Scanu in televisione arriva piccolissimo a Bravo Bravissimo, approda poi ad Amici, non piaceva troppo a Beppe Vessicchio che lo aveva qualificato come un ragazzo dalla buona vocalità ma poco motivato a cantare. Alla fine è stato proprio lui a dirigerlo a Sanremo, avevano fatto una scommessa Beppe Vessicchio e Valerio Scanu, se avesse vinto la bacchetta storica sarebbe passata dal maestro a cantante. Così è stato.

L’ ospitata di Valerio Scanu ad Amici è stato come il ritorno a casa per lui, il video per celebrarlo, il tenero abbraccio a Maria De Filippi, Luca Jurman, Luca Zanforlin ed un ringraziamento speciale a Pierdavide Carone, il pubblico in studio canta con lui, ma la notizia vera è che molto probabilmente il duetto con Alessandra Amoroso al Festival di Sanremo sarà disco. In effetto la sua collega e amica lo ha molto aiutato, una sintonia perfetta che è servita a tranquillizzarlo.

I progetti di Valerio Scanu sono la promozione del nuovo album Per tutte le volte che la preparazione del tour che lo porterà in tutta Italia.

Video Valerio Scanu da Amici al Festival di Sanremo

Commenti (6)

  1. Non capisco perchè Valerio si trovi al centro di questa polemica, cosa voleva, la gente, che vincesse quel trio male assortito? O Mengoni con la pesante accusa di plagio sulla sua canzone avanzata da Morgan? Qualche altro “big” di 40 anni? Ma i sostenitori dei “big” un pò più attempati non hanno questa grande dimestichezza con i cellulari e il televoto, il “target” più giovane sì, invece……..

  2. Contentissima per il duetto. Bellissimo il cd di Valerio e straordinaria la sua voce.

  3. LA VITTORIA E STRAORDINARIA !!!!!VALERIO E ASSOLUTAMENTE MEGLIORE!!!!!!!

  4. la polemica nasce dal fatto che la RAI avrebbe voluto far vincere si uno uscito dal talent….ma da un talent della RAI e quindi …..Marco Mengoni…
    fresco vincitore, bello, carismatico….ma che pero’ si è sgonfiato come un palloncino…non ha avuto quel seguito di fans che si aspettavano….benche’ fosse stato pompato da mamma RAI, pubblico dell’Ariston, appoggio da parte di mina e celentano ( guarda caso figlia della prima e moglie del secondo facevano parte di X Factor) ai massimi livelli…..allora perchè al televoto non ha avuto riscontro???

    hanno valutato male la popolarità dei due ragazzi…
    e Valerio in quanto a popolarità batte Marco 10 a 0….

    Nasce tutto da lì….

    ora il riscontro vero ci sarà nelle vendite dei dischi….
    fra i due il mio preferito è Valerio…..Marco è troppo costruito per i miei gusti…
    oggi comprero’ il suo cd….

    Per tutte le volte che…la trovo dolcissima…… in tutti i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi

  5. Ma il “trio” del principe non doveva essere squalificato venerdì per aver modificato il testo della canzone inserendo le parole sui mondiali di calcio (in onore di Lippi)? Smettiamola coi cosiddetti “taroccamenti” perchè se no i la maggior parte dei programmi televisivi dovrebbe chiudere, da “Affari tuoi” a tutti i principali “reality” fino a “Miss Italia” dove è da anni che non vince la più bella. Che spaltata anche per “l’imperatore della tv” Baudo leggere gli ascolti record di Antonellina Clerici, la “donna della porta accanto”!!!

  6. a mio parere Valerio Scanu non si meritava proprio di vincere…avrà una vocalitàeccezionale ma non trasmette emozioni …forse ha vinto Sanremo per Pierdavide…senò ..secondo me ha pagato..ora non si può avere fiducia in niente neanche nelle piccole cose ,ma anke nelle grandi come questo grande festival conosciuto in tutto il mondo…x non parlare del principe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>