Festival di Sanremo 2010: Nuova Generazione, censurati gli Analisilogica, band milanese

di Blogger 3

 E’ polemica per la sezione Nuova Generazione del Festival di Sanremo 2010, la giovane band Analisilogica si è vista bocciare il brano “Ma c’ era il sole”, i ragazzi non ci stanno ed esprimono la loro opinione su YouTube accompagnata dal video della canzone ed il testo: “Abbiamo motivo di credere che si tratti di un atto di censura politica verso un pezzo liberamente ispirato ai principi della Convenzione internazionale sui diritti del Fanciullo della Dichiarazione universale sui Diritti umani, in alcun modo lesiva della dignità di nessuno e tantomeno offensiva verso alcuna categoria. E’ un atto inaccettabile (siamo nel 2010), ingiustificato e in contrasto con l’ articolo 21 della Costituzione italiana”.

Il testo di “Ma c’ era il sole” interpretata dagli Analisilogica affronta l’ argomento guerra, parla di un bambino che resta mutilato a causa delle bombe, la commissione selezionatrice ha decretato che il testo non è conforme al regolamento, ecco la frase incriminata: “Gli uomini bianchi che parlano quella lingua strana non mi piacciono. E’ colpa loro se adesso la mia famiglia non è più felice”. L’ articolo 3 del regolamento sancisce quanto i testi non devono contenere, vale a dire: “discriminatori in ragione di età, sesso, orientamento sessuale, condizioni personali e sociali, razza, lingua, nazionalità, opinioni politiche e sindacali, credenze religiose”.

La band Analisilogica è composta da Raffaele Mura, Carlo Rogato, Christian Cataldi, Davide Bassani e Stefano Rogato, è nata nel 2003 ed è originaria di Cinisello Balsamo dove si è formata la Civica Scuola di Musica di Cinisello Balsamo (Milano), definiscono la loro musica “un pop cantautorale scanzonato e romantico al tempo stesso”. Considerano la loro eliminazione come una censura politica.

Siamo pronti a scommettere che gli Analisilogica avranno molto più successo di quanto non ne avrebbero avuto al Festival di Sanremo 2010, un dato certo è che si parlerà di loro.

Video “Ma c’ era il sole” – Analisilogica

Commenti (3)

  1. quanti discorsi…………la verità è che il video è inguardabile la canzone è inascoltabile e il testo è illegibile……cmq complimenti e in bocca al lupo!!!

  2. Mi sembra un bel brano, è un’assurdità escluderlo. Sarebbe meglio censurare la stupidità di certi personaggi televisivi e politici. Ma in Italia di questi tempi l’intelligenza sembra una colpa.
    A questo punto spero che tra le nuove proposte vinca Daniele Magro. Mentre tra i big punterei su Valerio Scanu: finalmente un giovane serio e talentuoso

  3. Solitamente si censura un brano se viene giudicato lesivo di taluni interessi,diritti oppure offensivo nei riguardi di qualcuno. Credete realmente che questo brano sia inidoneo alla partecipazione di Sanremo?Fatevi un esame di coscienza.Il brano descrive situazioni riscontrabili in molti paesi.Esprime realta’ purtroppo concrete!
    Lady Sunshine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>