Neri per Caso e Mango nel singolo Bella d’ Estate. L’ album Angoli Diversi

di Blogger Commenta

 Neri per Caso e Mango nel singolo Bella d’ Estate. L’ album Angoli Diversi
Nuovo singolo estratto dall’ ultimo lavoro dei Neri Per Caso: Bella d’ Estate con Mango. L’ album dei duetti più prestigiosi, curiosi e interessanti è davvero una bella scoperta. Il titolo stesso Angoli diversi sembra spiegare le caratteristiche del progetto, cioè la reinterpretazione, da prospettive diverse, di alcuni grandi successi italiani assieme a coloro che li hanno scritti, interpretati e resi famosi.
L’ album è stato anticipato dal singolo What a fool believes in duetto con Mario Biondi. Da subito la traccia è diventata richiestissima. Il secondo singolo Bella d’ estate vanta la collaborazione di un altro grande della musica italiana Mango, dalla voce senz’ altro inconfondibile e che di suo conferisce già una nota caratterizzante al brano. Cantata, poi, con le splendide voci dei Neri per Caso, acquisisce una magia davvero toccante.

I 6 ragazzi di Salerno (Domenico Pablo detto Mimì e Gonzalo fratelli e cugini di Ciro e Diego, a loro volta fratelli, Massimo e Mario amici e compagni di scuola) possono dirsi davvero soddisfatti di questo loro progetto che li sta rilanciando alla grande nel panorama musicale italiano e che soprattutto sta dando loro grandi soddisfazioni dal punto di vista professionale. Basti pensare che gli 11 artisti che si sono esibiti con loro hanno apprezzato le nuove versioni riarrangiate da Ciro e Diego per l’ occasione.

TRACKLIST dell’ Album ANGOLI DIVERSI dei Neri per Caso:
1. 7000 CAFFÈ con ALEX BRITTI
2. BELLA D’ESTATE con MANGO
3.WHAT A FOOL BELIEVES con MARIO BIONDI
4. SENZA FINE con GINO PAOLI
5. PRIMA DI ANDARE VIA con NEFFA
6. VIA con CLAUDIO BAGLIONI
7. PICCOLA KATY con POOH
8. IL PESCATORE DI ASTERISCHI con SAMUELE BERSANI
9. BALLA BALLA BALLERINO con LUCIO DALLA
10. CI VUOLE UN FISICO BESTIALE con LUCA CARBONI
11. UN GRANDE SALTO con RAF

Video Live Bella D’ Estate Neri per Caso e Mango a Miss Italia nel Mondo 2008:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>