MOROSITA… CALIENTE È LA VITA!

di Redazione Commenta

Spread the love

Boom in Rete del video di Karmin Shiff, che entra nella top 10 dei singoli più venduti di iTunes. In sole due settimane il video ha, infatti, superato i due milioni di visualizzazioni. Nelle preferenze degli internauti, dopo canzoni come “GanGnam Style” e “Gentleman” è un po’ un ritorno al passato, ai primi anni di questo secolo, in cui il latino americano di “Lambada” memoria, spopolava e faceva ballare milioni di persone sulle note di una salsa, un merengue o una bachata.

Credit: foto tratta dal sito www.earone.it

Abbiamo forse il tormentone dell’estate 2013 grazie a Karmin Shiff con la sua esplosiva “Morosita”? Il brano ha l’inconfondibile ritmo di zumba e già questo, visto l’enorme successo della disciplina, è un elemento essenziale per rendere più allegre e vivaci le nostre sere d’estate. Il DJ e producer siciliano (non l’avreste mai detto, vero?) Karmin Shiff aveva già avuto molto successo lo scorso anno (vi dice qualcosa “Baila Morena”?) e con “Morosita” punta decisamente a fare il bis! I primi riscontri sono decisamente positivi: primo posto nella iTunes Dance, ottavo nella classifica assoluta dei singoli di iTunes Italia e oltre un milione e mezzo di click su Youtube per il video ufficiale del brano, girato nello splendido scenario di Vila Nova de Gaia a Porto, in Portogallo. Il video è coinvolgente quanto il sound: Nella clip una coppia di ragazzi va a “caccia” di fanciulle, ma alla fine sono proprio loro a diventare le prede. Morosita è, inoltre, già entrata in rotazione su tutti i network radiofonici nazionali più famosi.

“Morosita” si propone di travalicare i confini nazionali per sbarcare sulle spiagge (e non solo) di tutta Europa. La Rete è decisamente già impazzita per la clip e si moltiplicano i video-tutorial per imparare i passi del balletto (tra l’altro già apprezzati e ballati dagli appassionati della fitness in palestra) e arrivare così preparatissimi in riva al mare. Vamos a bailar con Morosita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>