“UN NUOVO LOOK” PER MARIO AUGERI

di L. F. Commenta

“I Will Always Love  You” è il secondo singolo estratto dall’album d’esordio, “Un nuovo look”, di Mario Augeri. Sì, proprio lui, l’artista conosciuto anche come il “cantattore”….

Credit: foto gentilmente concessa da Parole & Dintorni

Mario Augeri ci tiene a dirlo: “I Will Always Love You” non è una cover del noto brano di Whitney Houston, ma nasce ispirandosi ad una vicenda personale… Un amore concluso a causa di incomprensioni linguistiche  e  culturali, che  lascia dentro un sapore intenso ed  indelebile. Ogni amore, quando è vero, ci cambia per sempre.  Anche se dura solo un battito d’ali».

L’artista, definito “Cantattore” dal giornale “Il Mattino”, studia e recita alla Bottega del Mezzogiorno con Antonio e Maurizio Casagrande, canta con Roberto Murolo, e prende parte a diversi spettacoli, creandosene infine uno su misura, in cui unisce l’arte teatrale a quella canora.  Vanta già al suo attivo numerose esibizioni, in Italia e all’estero, in tour con partecipazioni di artisti di fama nazionale ed internazionale.

L’album d’esordio è composto da nove brani inediti, di cui Augeri è autore e compositore. Brani che spaziano tra generi e sonorità diverse e che vanno dal pop al rock, dal funky al blues. “Un Nuovo Look” vanta una produzione artistica di prim’ordine: al maestro Danilo Minotti sono stati affidati scrittura e arrangiamento degli archi e dei fiati, oltre l’esecuzione di tutte le chitarre e il missaggio dell’intera produzione. Salvatore Mufale (piano), Giovanni Boscariol (Hammond e Rhodes), Paolo Costa (basso), Beppe Basile (batteria) sono gli altri grandi  musicisti che hanno dato calda sonorità al progetto. Le registrazioni sono state effettuate in diversi studi italiani, tra i quali il Forum Music Village di Roma: qui hanno suonato gli archi dell’Orchestra di Roma, e i fiati, composti da Fernando Brusco,  Davide Ghidoni, Massimo De Domenico  e  Simone Salsa. La post-produzione e il mastering  sono firmati dal pluridecorato Lorenzo Cazzaniga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>