Syria, testo e video del singolo “Come non detto”

di Blogger Commenta

È passato un anno dall’ultimo lavoro di Syria che è tornata alla ribalta con il nuovo singolo “Come non detto”, colonna sonora del film omonimo appena uscito nella sale discografiche. L’argomento trattato è serio, l’omosessualità ai nostri giorni, decisamente contro l’omofobia, tratta l’attualità con leggerezza, pur condannando la discriminazione di qualsiasi origine di tratti.

Nalla passata stagione televisiva, Syria è stata giudice del talent show “Star Academy” che ha decisamente ottenuto scarsi risultati, tanto da chiuderlo nel giro di qualche settimana. É così tornata alla sua grande passione, la musica. Insieme al rapper Ghemon ha portato a termine “Come non detto”, già in rotazione radiofonica e disponibile in digital download.

Il film racconta dell’omosessualità di un ragazzo che, alla ricerca continua di una identità che non accetta, decide di fare coming out qundo fibalmente termina di fuggire da se stesso. Sirya, si ritiene soddisfatta del lavoro svolto:

Sono particolarmente orgogliosa di aver scelto questo film per interpretare la mia prima colonna sonora. Mi ha colpito subito la capacità di questa storia di avere un tono leggero pur lanciando messaggi importanti. Anche il brano riflette questo approccio con sonorità un po’ naif ma con un testo che tocca corte profonde.

Testo nuovo singolo “Come non detto” di Syria
Come la prima bugia
Che sta sotto un letto
Che poi è come uno scrigno
E nulla è mai protetto
Come un gioco d’azzardo
In cui neghi tutto o niente
E non ci sono sentimenti
In un mattino senza sole, senza sosta
Tutte le cose buone non le ricordi e basta
Una mattina dentro un bar nell’ultimo tavolo
Un caffè un silenzio, quanto ti costa
Come non detto ci pensano i tuoi occhi
Come non detto non serve che mi tocchi
Come non aver detto niente tanto la verità
Ha il profumo del tuo cuore
Come non detto ci pensano i tuoi occhi
Come non detto non serve che mi tocchi
Come non aver detto niente tanto la verità
Ha il profumo del tuo cuore
Come non detto
Tutte le volte che ti ho detto va bene cancella e fai così
Come non detto
Tutte le svolte le strade per poi riperdersi
Come non detto
Non conta l’arrivo conta il cammino l’hai capito tardi
Come non detto
Ma la vita è dal vivo finisce soli e ci si sveglia grandi
La seconda bugia che ti porti ancora addosso
Non ti serve uno scrigno per coprirti adesso
Quelle sere in cui ti ho visto
Sempre dietro ad un filo con quel ghigno fuori posto
E quel passo furtivo
Come un piccolo falsario infondo a un vicolo
E nessuno calcherà in un crimine così ridicolo
Come non detto ci pensano i tuoi occhi
Come non detto non serve che mi tocchi
Come non aver detto niente tanto la verità
Ha il profumo del tuo cuore
Vedi che è sempre tutto un progetto aperto
Non siamo ne la figlia modello ne il figlio perfetto
Le scelte di cuore le prendo di petto, le ?? a colore
La perfezione è solamente un concetto
L’amore che lega o l’amore che ti lega
Come una pietra al collo e il peso che ci annega
Una pagina di vita che prende la sua piega
Mentre provi a parole ma l’amore non si spiega
Come non detto ci pensano i tuoi occhi
Come non detto non serve che mi tocchi
Come non aver detto niente tanto la verità
Ha il profumo del tuo cuore
Come non detto, come non detto

Video nuovo singolo “Come non detto” di Syria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>