Biagio Antonacci, testo e audio nuovo singolo “Non vivo più senza te”

di Blogger Commenta

Momento brillante per Biagio Antonacci in vetta alle classifiche di vendita ufficiali con il suo nuovo album “Sapessi dire no”, da cui ha estratto il secondo singolo “Non vivo più senza te” già in rotazione radiofonica da qualche giorno. È un brano dal ritmo decisamente estivo, frenetico quanto basta per ricordare la bella stagione, sapori mediterranei, un mix fra ritmi latini e pizzica salentina, che ci introduce nella spensieratezza dell’estate. Un’esplosione di ritmo, che fa già sentire il profumo di sole, mare e gioia di vivere, così come lo stesso cantautore milanese ha voluto descriverlo dal suo profilo Facebook.

Continua la collaborazione artistica fra Canova Iorfida e Biagio Antonacci, iniziata con la produzione artistica di “Inaspettata”, proseguita con il nuovo lavoro “Sapessi dire no”, evidentemente soddisfacente per entrambi. Il tour promozionale del cantautore si concluderà in questi giorni, esattamente il 30 maggio a Perugia, dopo aver girato tutta l’Italia dal nord al sud.

Testo nuovo singolo” Non vivo più senza te” di Biagio Antonacci
Non vivo più senza te, anche se,
anche se con la vacanza in Salento prendo tempo dentro me
non vivo più senza te, anche se,
anche se una signora per bene ignora le mie lacrime.
E le mie mani, le mie mani, le mie mani van su,
la sua bocca, la sua bocca punta sempre più a sud.
La mia testa, la mia testa, la mia testa fa
No signora no (mi piaci)
No signora no (mi piaci)
No signora no (ti prego)
Non vivo più senza te anche se,
anche se tanti papaveri rossi come il sangue inebriano
Non vivo più senza te anche se,
anche se la luce cala puntuale sulla vecchia torre al mare.
sarà che il vino cala forte più veloce del sole,
sarà che sono come un dolce che non riesci a evitare,
sarà che ballano sta pizzica, sta pizzica
No signora no (mi piaci)
No signora no (mi piaci)
No signora no (ti prego)
E le mie mani, le mie mani, le mie mani van su,
la sua bocca, la sua bocca punta sempre più a sud.
La mia testa, la mia testa, la mia testa fa
No signora no (mi piaci)
No signora no (mi piaci)
No signora no (ti prego)
Succedono, le cose poi succedono,
il mondo è un buco piccolo, ci si ritroverà.
Le mode, i tempi galoppano tra i vortici
e i sogni pettinandosi ritarderanno un pò…
Mi piaci
mi piaci
ti prego
Non vivo più senza te, anche se,
anche se con la vacanza in Salento ho fatto un giro dentro me.
non vivo più senza te, anche se,
anche se la solitudine è nera e non è sera,
la solitudine è sporca e ti divora,
la solitudine è suono che si sente senza te!

Audio nuovo singolo “Non vivo più senza te” di Biagio Antonacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>