Classifica settimanale Radio Italia Solo Musica Italiana, Pino Daniele, Lucio Dalla e Adriano Celentano i più venduti

di Blogger 2

Conquista la prima posizione della Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana all’8 aprile 2012 Pino Daniele con il nuovo album La grande madre, un successo annunciato per il cantautore napoletano dopo molto tempo di attesa di un lavoro tutto di inediti. Non si spostano dalla seconda e terza posizione, rispettivamente, Lucio Dalla con “12000 leghe” e Adriano Celentano con “Facciamo finta che sia vero” in attesa di una ventilata ipotesi di qualche lavoro con Gianni Morandi che lo ha trascinato al Festival di Sanremo.

Sale anche Valerio Scanu con il nuovo album “Così diverso” che si posiziona in quinta posizione ma, purtroppo, eliminato dal girone dei big di Amici 11 ed in attesa di essere ripescato nella terza puntata del prossimo sabato in cui sono in ballottaggio anche Karima, Virginio Simonelli, Antonino Spadaccino e Karima.

Nella Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana all’8 aprile 2012 sale anche Fabio Concato, in ottava posizione. Sono in quindicesima posizione i Modà con Viva i romantici, in classifica da oltre un anno, in questi giorni hanno pubblicato il nuovo singolo “Come un pittore”, in duetto con Jarabe De Palo, titolo che è diventato anche quello di un libro in cui Kekko Silvestre racconta di come la sua band sia arrivata al successo.

Escono dalla top 20 Antonello Venditti, Litfiba e Dolcenera.

Classifica Settimanale Radio Italia solo Musica Italiana all’8 aprile 2012

1. Pino Daniele – La grande madre (in salita)
2. Lucio Dalla – 12000 leghe (stabile)
3. Adriano Celentano – Facciamo finta che sia vero (stabile)
4. Tiziano Ferro – L’amore è una cosa semplice (in discesa)
5. Valerio Scanu – Così diverso (in salita)
6. Arisa – Amami (Deluxe) (in discesa)
7. Emma Marrone – Sarò libera (Sanremo Edition) (in discesa)
8. Fabio Concato – Tutto qua (in salita)
9. Jovanotti – Ora (in discesa)
10. Gigi D’Alessio – Chiaro (in discesa)
11. Nina Zilli – L’amore è femmina (in discesa)
12. Sergio Cammariere – Sergio Cammariere (in discesa)
13. Fiorella Mannoia – Sud (in discesa)
14. Noemi – Rosso Noemi – 2012 Edition (in discesa)
15. Modà – Viva i romantici (in discesa)
16. Eros Ramazzotti – Eros best love songs (in discesa)
17. Laura Pausini – Inedito (in discesa)
18. Giorgia – Dietro le apparenze (in discesa)
19. Ligabue – Campovolo 2011 (in discesa)
20. Francesco Renga – Fermoimmagine (in discesa)

Commenti (2)

  1. Lo dico anche per chi ha ancora “pregiudizi” verso Scanu, non ve ne faccio assolutamente una colpa, siete ancora sotto l’influsso dei “laghi e luoghi” di due anni fa, ebbene, il nuovo cd “Così diverso” sorprende, non ci credevo, poi me lo sono ascoltato a casa di amici e ora ce l’ho, contiene autentici gioielli, “Libera mente” ha un “sound” che fa vibrare e ci trovate un Valerio “rockettaro” come non avete sentito mai, ve lo assicuro e poi “Il sole contro me” “Trasparente” “Rondine” e tutti gli altri brani “soft” sono da brivido, il suo lavoro più maturo in assoluto.

  2. Che sia ripescato o no ad Amici,Valerio Scanu è il più giovane ,ma un autentico gioiello della musica italiana.Sa cantare di tutto e molto bene.Così diverso è un album nuovo,registrato senza l’aiuto del computer .Lui dotato di una voce calda,ma potente nello stesso tempo e le canzoni sono tutte bellissime.Il sole contro me,Libera mente,rondine,trasparente,dove sei,a modo mio!Sentirle in radio sarebbe veramente bello per tutti.Ci sono stati tanti pregiudizi sbagliati verso questo ragazzo ,tanti se ne stanno accorgendo e spero vivamente che le radio se ne rendano conto della sua bravura!Non passare queste canzoni bellissime,cantate come fosse una star internazionale,sarebbe un vero peccato!!Radio Italia,radio intelligente!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>