Festival di Sanremo 2012 il duetto Eugenio Finardi “Torna a Surriento”

di isayblog4 Commenta

Suona strano sentire cantare quasi perfettamente in dialetto napoletano una cantante israeliana, eppure Noa è stata bravissima nel cantare “Torna a Surriento”, Eugenio Finardi cantava in inglese, una presenza elegante, una grande persona, oltre che una grandissima artista, dice il cantautore milanese che con l’inglese è di casa, essendo sua madre americana. Eugenio Finardi, agghindato come un ribelle ormai avanti negli anni e con tutte le battaglie già fatte alle spalle, sembrava persino commosso.

Noa ama molto l’Italia e le canzoni napoletane, ha pubblicato anche un album. La cantante della pace, vuole fare un omaggio a Roberto Murolo ma non on può fare a meno di accennare “Beautiful that way”, la canzone che fa da colonna sonora al film di Roberto Benigni “La vita è Bella”.

Sanremo 2012 Video Eugenio Finardi Noa duetto “Torna a Surriento” terza serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>