La prima serie musicale Made in Metal Italy

di Daniele Pace Commenta

Una prima serie metal musicale targata Italia. Glare of Deliverance è il titolo di quest'opera fatta di immagini a video e musica.

Avete mai pensato ad una serie musicale, fatta da video musicali che si succedono regolamente proprio come se fossero degli episodi? Questo è avvenuto grazie alla band italiana, di origine Cremonesi, Genuis Ordinis Dei.

Sinossi: Questa è la storia di Eleanor, una giovane donna che cadde nella morsa della Santa Inquisizione. Cercando di completare un misterioso rituale, intraprenderà il percorso per la liberazione lottando contro i frati neri. Questa è una storia sulla fede e sul dolore. Questo è un viaggio per trovare la verità, e la verità verrà attraverso il fuoco.

Gli amanti della musica metal in particolare, ma anche onesti apprezzatori della musica in generale, troveranno indubiamente interessante questo progetto fatto di video musicali, ma soprattutto di musica, oltre che ovviamente delle immagini che andranno a comporre la storia. Il progetto ha preso il titolo di “Glare of Deliverance” e non avrebbe avuto modo di esistere e non fosse stato per lo sponsor della Eclipse Records.

Per quanto possa sembrare un progetto piccolo, dietro c’è tutto il lavoro di una equipe composta da: Steve Saints (editor), Tom Roberts (concept artist), Floriana Setti ed Alessandra Faienza (trucco e costumi), Il circolo delle quinte (cori), Margherita Colombo (regista) ed infinte l’attrice protagonista Emilia Scarpati Fanetti (Eleanor). Attualmente la serie si avvale di 5 episodi divisi per video che potete trovare sul canale YouTube dei Genuis, dove potete trovare anche i video della band stessa ed altre chicche proprio come una vera serie tv, perché effettivamente lo è, ossia video dal backstage delle varie location scelte per girare gli episodi. Non sappiamo dirvi di quanti episodi sarà la serie, ma questo poco importa, perché se avete deciso di vederla avrete sicuramente aderito al canale per non perdervi le varie pubblicazioni. In ogni caso per restare aggiornati vi segnaliamo anche il sito dedicato. L’ordine da seguire è:

  • Episodio 1 Ritual (Rituale)
  • Episodio 2 Hunt (Caccia)
  • Episodio 3 Edict (Editto)
  • Episodio 4 Examination (La prova)
  • Episodio 5 Torture (Tortura)

Come potrete poi constatare dal sito, per il prosequio della storia c’è la scritta Coming Soon, che dovrebbe significare sicuramente che non è finita qui e la presenza di almeno un altro episodio. Che ne pensate di questo progetto? Considerando che la musica metal Made in Italy soffre sempre di scarsa considerazione dal paese in cui nasce, possiamo sicuramente dire che per quanto ci riguarda merita sicuramente riconoscenza. Ed è proprio per questo motivo che vi abbiamo voluto rendere notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>