Zero Assoluto, è uscito ieri il nuovo album “Perdermi”

di Blogger Commenta

 Freschi della premiazione ai Wind Music Awards 2011 che si sono svolti il 27 e 28 maggio all’Arena di Verona che, come è ormai risaputo vedremo in televisione su Italia 1 diviso in tre prime serate il 7, 14 e 21 giugno, è uscito da un paio di giorni il loro nuovo album degli Zero Assoluto “Perdermi”, che arriva a due anni di distanza da “Sotto una pioggia di parole”. L’album è già disponibile in tutti i negozi di dischi e sui digital store e rappresenta il loro quarto lavoro insieme, un successo per loro che non ha mai avuto una battuta di arresto dal 2005 quando con il singolo “Semplicemente” sono rimasti nelle classifiche di vendita per trenta settimane consecutive.

Gli Zero Assoluto vantano una serie di riconoscimenti non indifferenti, il singolo “Per dimenticare”, tratto da dall’album “Sotto una pioggia di parole”, è stato la colonna sonora del film “Scusa ma ti voglio sposare” di Federico Moccia l’anno scorso. Ma Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci hanno anche vinto quattro dischi di platino, due dischi d’oro, un doppio disco di platino, senza considerare il TRL History Awards di MTV.

Con “Perdermi” gli Zero Assoluto vogliono in qualche modo invitare i trentenni di oggi che stanno vivendo un periodo molto difficile, una crisi profonda che dalla quale si può tentare di uscire trovando fra tante difficoltà un lato positivo da cui partire.

Negli ultimi giorni, fra l’altro, si mormora che Matteo Maffucci potrebbe approdare alla conduzione di X Factor 5 che, dal prossimo autunno, si trasferirà su Sky Uno, avendo rinunciato Rai Uno ad acquistarne i diritti per i costi di gestione troppo elevati.

Tracklist nuovo album “Perdermi” – Zero Assoluto:
1. Perdermi
2. Questa Estate Strana
3. Se vuoi uccidimi
4. L’unica
5. Vieni più vicino
6. Ma domani
7. Un po’ di sole
8. Dovrei
9. Tutte le cose
10. Un giorno normale
Oltre al Bonus track “Questa estate strana” in versione acustica su iTunes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>