Classifica Fimi: Ligabue torna primo con “Arrivederci Mostro!”, Shakira sempre la più scaricata fra i singoli

di Blogger Commenta

 In prima posizione ci è rimasto solo una settimana, parliamo di Gigi D’ Alessio con il nuovo album “Semplicemente sei” nella Classifica Fimi dal 14 al 20 giugno 2010, che ha dovuto cedere il posto a Ligabue con “Arrivederci, Mostro!” in classifica da 7 settimane, per Gigi D’ Alessio un exploit che è durato una sola settimana. In terza posizione debutta Shakira con “She Wolf” che arriva direttamente dalla 81ma posizione. L’ unica new entry è “Time Flies … 1994-2009” degli Oasis. Spariscono dalla top ten i Due di Picche e Mina con l’ album “Caramella”.

Per quanto riguarda invece la classifica dei singoli più scaricati la Classifica Fimi dal 14 al 20 giugno 2010 non vede nessuna canzone italiana, Shakira resta in prima posizione con l’ inno dei Mondiali di Calcio 2010 “Waka Waka”, in terza posizione troviamo “Wavin’ Flag” di K’ naan, completa il podio con la terza posizione di Stromae con “Alors on Danse”.

Classifica settimanale FIMI – Album più venduti dal 14 al 20 giugno 2010

1. Ligabue – Arrivederci, Mostro!
2. Gigi D’ Alessio – Semplicemente Sei
3. Shakira – She Wolf
4. Litfiba – Stato Libero di Litfiba
5. Cesare Cremonini – 1999 – 2010 Greatest Hits
6. Biagio Antonacci – Inaspettata
7. Oasis – Time Flies… 1994-2009
8. Renato Zero – Zeronovetour Presente
9. Emma Marrone – Oltre
10. Lady GaGa – The Fame Monster

Classifica settimanale FIMI – Singoli più scaricati dal 14 al 20 giugno 2010

1. Shakira – Waka Waka
2. K’naan – Wavin’ Flag
3. Stromae – Alors on Danse
4. Lady GaGa – Alejandro
5. Cheryl Cole – Fight For This Love
6. Train – Hei, Soul Sister
7. Kylie Minogue – All The Lovers
8. Katy Perry feat Snoop Dogg – California Gurls
9. Train – Hey, Soul Sister
10. I-Yaz – Replay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>