Ben’ s Brother e il nuovo singolo Carry On

di Blogger 1

 Ben’ s Brother e il nuovo singolo Carry On
Carry On secondo singolo per la band inglese Ben’ s Brother rivelazione pop dell’ anno. Il brano esce a circa 4 mesi dal precedente Let me out che ancora ci accompagna grazie all’ enorme successo ottenuto.
Le canzoni dei Ben’ s Brother sono classici del pop, canzoni nelle quali ci si può riconoscere e identificare. Con qualche ritardo arrivati in Italia stanno avendo un grande successo grazie anche alla voce del vocalist Jamie Hartman che, prima di fondare questo gruppo musicale, è stato per diverso tempo un artista di strada.
Le sonorità ricordano un pò i Simply Red.
I Ben’ s Brother con il primo lavoro Beta Male Fairytales ha scalato le classifiche europee. Let me Out, è il primo singolo estratto da Beta Male Fairytales. Il singolo Let me out è stato un vero successo, è una sorta di ballata rock melodica ma anche dura.
Il gruppo inglese dei Ben’ s Brother è formato da cinque elementi capeggiati da da Jamie Hartman. L’ origine del nome è insolita e curiosa: Jamie, front man della formazione, ha sempre vissuto all’ ombra del fratello maggiore Ben, tanto da essere sempre identificato come “il fratello di Ben” e “l’uomo beta” della sua famiglia.

Hanno detto di loro:
The Observer – “I testi ben costruiti e la voce del frontman Jamie Hartman fanno di Ben’s Brother uno degli album più interessanti usciti in UK”;
Sunday Times – “I Ben’s Brother non deludono, il cantante Har tman attraverso le sue canzoni ci racconta di un’amabile familiarità con sonorità che ricordano Cat Stevens, Simply Red ed il primo Rod Stewart”;
The Independent – “Una cosa deliziosa fuori dall’ordinario”;
News Of The World – “I Ben’s Brother hanno uno stile acoustic-pop ben definito questa band inglese farà molto parlare di se”.

Il Video Carry On dei Ben’ s Brother

Commenti (1)

  1. Grande gruppo… Jamie ha una voce davvero unica.. continuate così vi auguro tutto il successo che mi meritate!! Gaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>