Roberto Saviano autore di un pezzo con il rapper Lucariello

di Blogger 4

 Lucariello, noto rapper napoletano, e lo scrittore Roberto Saviano, che ha da poco pubblicato il suo libro «Gomorra», hanno scritto una canzone rap, intitolata «Cappotto di legno», che racconta l’omicidio dell’autore di «Gomorra» da parte della camorra: non a caso il titolo del brano è un richiamo al gergo camorrista. La parte musicale del pezzo è stata curata da Ezio Bosso.

Questa canzone è stata presentata il 24 aprile durante la trasmissione «Annozero» su Raidue, che ha permesso a Lucariello e Roberto Saviano di incontrarsi per la prima volta.

Commenti (4)

  1. alcune precisazioni Lucariello non è uno degli almamegretta è un rapper napoletano che ha collaborato con vari artisti tra cui gli almamegretta e le musiche di cappotto di legno sono sue e del maestro EZIO bosso non enzo bosso tra l’altro anche autore delle musiche di “io non ho paura ” di salvatores

  2. Grazie mille per queste precisazioni, provvederò a correggere 🙂

    Fabio

  3. Altra precisazione: il testo è di lucariello, saviano lo ha solo “approvato”

  4. altra precosazione ancora…
    nella foto degli almamegretta che hai messo
    lucariello neanche c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>