Paul Simon in concerto a Roma a luglio

di Redazione 483 views2

Spread the love

Anche il grande Paul Simon salirà sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma per la rassegna estiva «Luglio Suona Bene 2008».

Questo evento, una delle tappe della sua tournée intitolata «Love in hard times Tour 2008», è previsto per martedì 29 luglio, e durante il concerto il celebre musicista eseguirà le sue canzoni più note, inserite nel suo ultimo disco «The essential».

Commenti (2)

  1. Ricordate il film di Mike Nichols Carnal knowledge ? Gli attori erano Jack Nicholson (Jonathan) e Art Garfunkel (Sandy).In particolare penso alla scena nella quale Jonathan, dopo una serie di amori e di matrimoni falliti, va a trovare una donna di facili costumi (Rita Moreno) alla quale ha confidato i suoi problemi .La donna riesce ad eccitarlo sussurrandogli un lungo, intenso monologo con il quale esalta le sue qualità e gli ricorda che egli ama solo se stesso.
    Per me Paul Simon = Jonathan
    Paul ha affermato spesso che non dà importanza alle richieste del pubblico.Il suo ciclo presso il BAM conferma questo. Nel suo mese di permanenza presso il BAM di NY ha rivisitato il Capeman per superare l’antico insuccesso, si è autocelebrato con il repertorio africano con la collaborazione degli artisti presenti al tempo di Graceland e, infine, in AMERICAN TUNE (citazione) “ con le sue melodie rivisita la quiete stazioni ferroviarie, i ritmi urbani, e le vicende degli immigrati nel grande sogno Americano con la collaborazione di una straordinaria gamma di artisti”
    che sono : OLU DARA, GRIZZLY BEAR, JOSH GROBAN, AMOS LEE, THE ROCHES, GILLIAN WELCH…Nessuna traccia di Art Garfunkel. Paul sa che molte persone hanno amato e amano le armonizzazioni di Simon & Garfunkel, ma ha deciso di “annullare”quel periodo della sua carriera perchè vuole negare il contributo dato al suo successo dalla grande voce di Art. Non capisco come un uomo geniale e sensibile possa agire con tanta durezza, ignorando le richieste dei fans e i sentimenti del suo vecchio amico.Molti romani ricorderanno il mitico concerto “ Old friend”…sono trascorsi soltanto quattro anni! Spero che il geniale e creativo Paul trovi il modo di “armonizzare” con quella parte del suo pubblico composta da gente semplice che si lascia affascinare dalle eterne melodie da lui create negli anni ‘60/70 e immortalate dalle voci unite del duo S&G.

  2. Aiuto! RIVENDO i bliglietti del concerto di domani 29/07 all’audorium di Roma! purtoppo i maledetti imprevisti mi oggligano a non andare quindi chi fosse interessato a due biglietti parterre fila C a metà prezzo io sono qui, possibilmente dovete venire a ritirarli! scrivetemi a [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>