Oscar 2015, tutte le esibizioni musicali della serata – video

di Federica Guarneri Commenta

La scorsa notte si sono svolti, a Los Angeles, gli Academy Awards 2015 durante i quali sono stati assegnati i premi Oscar per il cinema dell’ultimo anno. Tra nomination, vincitori, ospiti, outfit e l’incredibile energia del presentatore Neil Patrick Harris, molti artisti hanno fornito il loro contributo con performance live sul palco. Di seguito tutti i video delle esibizioni di ieri sera.

Adam Levin, leader e voce dei Maroon 5, ha cantanto, sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles, Lost Stars dalla colonna sonora originale di Begin Again – Tutto può cambiare.

http://youtu.be/vUXoDZ3LbUk

Lady Gaga invece si è esibita in un medley di tutti i brani più celebri di Tutti Insieme Appassionatamente (The Sound of Music), in occasione del 50esimo anniversario dalla realizzazione del musical. Dopo la performance la stessa Julie Andrews ha ringraziato la pop star con un forte abbraccio in diretta, porgendole i complimenti per la sua esibizione molto toccante.

http://youtu.be/Y2KSOeLXIzo

John Legend e Common hanno cantato “Glory”, dalla colonna sonora di Selma, brano vincitore del premio Oscar 2015 come miglior colonna sonora.

http://youtu.be/U0FJy67C3pw

Sul palco del si sono esibite anche Rita Ora con “Grateful”, tratta dalla colonna sonora di Beyond The Lights e Jennifer Hudson che ha cantato “I Can’t Let Go (In Memoriam)”. La prima esibizione musicale della serata comunque è stata quella del presentatore Neil Patrick Harris affiancato da Jack Black, Anna Kendrick e Benedict Cumberbatch, ovvero la spettacolare performance d’apertura della cerimonia, una carrellata di citazioni ai film che hanno fatto la storia messa in piedi dai compositori Robert e Kristen Lopez.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>