Classifica dei cantanti con più followers, Katy Perry è la più seguita su Twitter

di Marco Rossi Commenta

Katy Perry iHeartRadio Album Release Party

Notizia bomba di oggi: Katy Perry scalza dal podio dei cantanti più seguiti su Twitter il canadese Justin Bieber e, con i suoi 46.534.96 followers su Twitter, si aggiudica il titolo di musicista più seguito su Twitter.

Katy Perry aggiunge così un altro trofeo alle tante vittorie che sta conseguendo dopo l’uscita del suo ultimo album “Prism“. 

Bella soddisfazione per l’interprete del singolo spaccaclassifiche “Roar” che, quando fu resa nota la notizia che il suo nuovo album sarebbe uscito a metà ottobre, in evidente anticipo sul nuovo lavoro della sua diretta concorrente Lady Gaga (per una bella recensione in anteprima di ARTPOP clicca qui), fu criticata da tutti.

Lei, invece, forte del suo ruggito ha sbaragliato la concorrenza con classe, arrivando in cima alle classifiche di vendita e rimanendoci.

A proposito di Lady Gaga, dov’è il suo nome i questa classifica? Per Mother Monster solo il terzo posto, segno di una certa stanchezza dei suoi follower per il suo stile eccessivamente esagerato, soprattutto negli ultimi mesi, ma comunque il numero di followers anche per lei non è male, dato che il suo totale è di 40.401.000.

Justin Bieer, dal canto suo, non può che incassare una ennesima sconfitta che si va a sommare a tutte le bravate della giovanissima pop star canadese, non ultima quella di essersi fatto cacciare da un bordello brasiliano.

1. Katy Perry, 46.530.000 followers

2. Justin Bieber, 46.502.000 followers

3. Lady Gaga, 40.401.000 followers

4. Taylor Swift, 36.267.000 followers

5. Britney Spears, 33.761.000 followers

7. Rihanna, 32.509.000 followers

8. Justin Timberlake, 28.014.645 followers

9. Jennifer Lopez, 25.181.000 followers

10. Shakira, 22.670.000 followers

Foto | Christopher Polk/Getty Images Entertainment/Getty Images for Clear Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>