Festival di Sanremo 2013: ospiti AlBano, Toto Cutugno e Ricchi e Poveri

di Redazione 1

Un mese o poco meno ed il Festival di Sanremo 2013 aprirà le danze, l’edizione di Fabio Fazio vedrà tante novità, prima fra tutte aver eliminato le vecchie glorie che hanno scritto, però, la storia della musica italiana e l’ha fatta anche conoscere all’estero. In questa edizione, il cast, pur avendo artisti molto famosi, ma altri pressocchè sconosciuti ai più, ha aperto la porta ad una nuova generazione.

Resta l’incognita di Luciana Littizzetto, se Fabio Fazio potesse metterle il bavaglio lo farebbe, per la sua tranquillità. All’epoca del Festival di Sanremo 2013 saremo in piena campagna elettorale e la comica torinese, ha già annunciato che quel bavaglio non se lo farà mettere da nessuno, considerata la battutaccia su Silvio Berlusconi, c’è solo da sperare che si contenga.

Dopo la conferma alle date (dal 12 al 16 febbraio) e l’annuncio del cast definitivo di big e giovani, arrivano altre indiscrezioni rigaurdo alle varie serate. In diretta televisiva, la prima rivelazione è arrivata nel corso del programma L’arena condotto da Massimo Giletti. Il padrone di casa ha infatti annunciato i nomi degli ospiti e le date in cui saranno presenti, così, martedì ci sarà Toto Cutugno, mercoledì i Ricchi e Poveri seguiti da Albano.

Proprio lui è il grande assente, il cantante di Cellino San Marco, al Festival di Sanremo 2013, sarà solo ospite, d’eccezione, ma sempre ospite. Ci sarà poi la serata di venerdì all’insegna di ‘Sanremo story’. La scelta di Fabio Fazio è stata molto criticata, non a tutte piace ricordare, alcuni pensano che ci sia una sorta di contraddizione, ma così non è.

Il conduttore ha semplicemente voluto lanciare un messaggio, la vecchia generazione di artisti ha scritto la storia del Festival di Sanremo, è giusto andare avanti, ma il passato non si deve dimenticare, al contrario va celebrato. Il nuovo, non ci sarebbe senza il vecchio, se non ci fossero stati grandi nomi della musica italiana al Festival di Sanremo che ha tenuto alta la bandiera della nostra musica anche all’estero, i giovani non avrebbero alcuna kermesse a cui partecipare.

Fra uno sguardo al passato, ed un’occhiata al futuro, al Festival di Sanremo 2013 ci aranno anche ospiti internazionali. Per il momento l’una presenza che appare certa, è quella del cantautore israeliano Asaf Avidan, conosciutissimo dagli ascoltatori della radio per il suo successo One Day/Reckoning Song.

Commenti (1)

  1. Con tutto il rispetto per i cantanti e conduttori mai e poi mai guarderò questo festival presentato da questi 2 signori. ne abbiamo fin troppo!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>