Classifica iTunes Italia, primi i Negramaro con Una storia semplice

di Blogger Commenta

È italiana la prima posizione della Classifica Album iTunes Italia al 9 novembre 2012 con ‘Una storia semplice’ dei Negramaro, in seconda ‘ci sono gli intramontabili Rolling Stones, che tornano a distanza di sette anni con l’album ‘Grrr!’, che contiene anche due inediti,seguiti da Lana Del Rey, che conquista la terza posizione.

Sale ancora Vasco Rossi con l’album ‘Live Lom 011’, arrivato in settima posizione nella Classifica Album iTunes Italia al 9 novembre 2012, continua anche la doppia presenza di Franco Battiato con il nuovissimo ‘Apriti Sesamo’ ed il meglio della sua carriera ‘The best of Platinum’ anche se in discesa (14mo). Torna nella top 20 anche il rapper Emis Killa con ‘L’erba cattiva’.

Classifica Album iTunes Italia al 9 novembre 2012
1. Negramaro – Una storia semplice (in salita)
2. Rolling Stones – GRRR! (in salita)
3. Lana Del Rey – Born to die the paradise edition (in salita)
4. Anastacia – It’s a man’s world (in salita)
5. Robbie Williams – Take the crown (in salita)
6. Entics – Carpe Diem (in salita)
7. Vasco Rossi – Live Kom 011 (in salita)
8. Artisti vari – Violetta (in discesa)
9. Tiziano Ferro – L’amore è una cosa semplice (in discesa)
10. Franco Battiato – Apriti Sesamo (in discesa)
11. Eros Ramazzotti – Noi (in discesa)
12. Adele – 21 (stabile)
13. Giovanni Allevi – Sunrise (in discesa)
14. Franco Battiato – The Best of Platinum Franco Battiato (in discesa)
15. Cesare Cremonini – La teoria dei colori (in discesa)
16. Muse – The 2nd Law (in discesa)
17. Emis Killa – L’erba cattiva (in salita)
18. Duran Duran – Duran Duran Greatest (in salita)
19. Artisti Vari – X Factor 2012 (puntata 1 novembre) (in discesa)
20. Artisti Vari – X Factor 2012 (puntata 8 novembre) (new entry)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>