Francesca Michielin, il singolo “Sola” anticipa l’album di ottobre

di Blogger Commenta

Torna in pista Francesca Michielin con il nuovo singolo “Sola”, in rotazione radiofonica da domani 31 agosto ed in vendita su i Tunes, sempre da domani. Il nuovo lavoro della giovanissima vincitrice di X Factor 5, è accompagnato da un video ufficiale che Sky Uno trasmetterà in anteprima. Una promozione importante per il nuovo singolo che sarà presentato nella prima puntata della nuova edizione del talent show, al via il 20 settembre.

Saranno felici i tanti fan di Francesca Michielin nel sapere che il 2 ottobre uscirà anche il primo album, pubblicato su etichetta Sony Music, il titolo è “Riflessi di me” e ha potuto contare su collaborazioni di prestigio della musica leggera italiana, Elisa si è occupata della supervisione artistica, Andrea Rigonat, invece, della produzione artistica.

In una recente intervista rilasciata da Francesca Michielin al Corriere della Sera, aveva confessato di sentire molto vicina a sè la cantautrice di Monfalcone:

Sento Elisa come una vicina di casa visto che siamo entrambe del nordest. Abbiamo qualcosa di simile nel carattere, ci siamo riconosciute nello stesso modo di intendere la musica, nella purezza e nella voglia di imparare. Lei ha una grande umanità. Sono stata fortunata: per me è come andare all’università della musica. Lei scrive in inglese e molti dei brani che mi ha proposto avevano un testo di prova in quella lingua. La vera sfida è proporre canzoni in italiano, con un suono brit, e lei mi sta aiutando molto.

Francesca Michielin si prepara ad un nuovo successo, così si spera, che andrà ad aggiungersi a quello di “Distratto”, con il quale è stato in classifica per molto tempo. Il brano porta la firma di Elisa e Roberto Casalino, già autori del primo singolo, diventato doppio disco di platino per gli oltre 60.000 download digitali.

Il singolo “Sola”, parla di un sentimento come la solitudine che può avere diverse sfaccettature, che coinvolge giovani e adulti, che può durare pochi attimi o un lungo periodo. Ma la canzone non è un messagio di rassegnazione alla nostalgia o delusione, è un invito ad accettare le proprie fragilità e insicurezze, per riuscire a non sentirsi più soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>