Noel Gallagher, il nuovo singolo “Aka what a life”

di isayblog4 Commenta

E’ in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Noel Gallagher “Aka what a life”, il terzo estratto dall’album “Noel Gallagher’s High Flying Birds”, realizzato in co-produzione con David Sardy e registrato tra Londra e Los Angeles. Noel Gallagher, in occasione del lancio del nuovo brano, ha avuto occasione di confessare i suoi dubbi a proposito del successo o meno che avrebbe potuto aver il suo nuovo lavoro, che definisce un pezzo che avrebbe potuto cantare Madonna, probabilmente, intendendo che è tutt’altro genere da quello con il quale è nato l’ex cantante degli Oasis.

In effetti, Noel Gallagher ha radicalmente cambiato le sonorità che lo ha portato al succeso, ha ceduto al genere pop, sperimentando delle nuove sonorità che sono decisamente più moderne. La dimostrazione sta tutta nel nuovo album “Noel Gallagher’s High Flying Birds”, il cambiamento di rotta è evidente ed appare chiaro che questi brani siano molto lontani dallo stile originale.

L’album, pubblicato dalla Warner Music, è uscito lo scorso 18 Ottobre ed è riuscito a dividere i fan di Noel Gallagher e degli ex Oasis, il cantante è tornato a fare dichiarazioni piuttosto dure ulla musica che attualmente offre il mercato, che definisce pura spazzatura quanto trasmesso dai canali musicali. Critica tutti ed arriva a rimpiangere i tempi d’oro in cui dovevano battagliare con i rivali storici, i Blur, la band inglese:

L’epoca degli Oasis e dei Blur è stata l’ultima dell’assalto alle classifiche da parte della musica alternativa. Il Britpop era molto diverso da quello che accade oggi. Eravamo tutte band grandiose dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>