Musicultura 2008 Festival della canzone d’ autore a Macerata – Aperte le iscrizioni fino al 5 Novembre 2008

di Blogger Commenta

 Musicultura 2008 Festival della canzone d’ autore a Macerata – Aperte le iscrizioni fino al 5 Novembre 2008 per cantautori emergenti

Chiusa l’ edizione numero diciannove con la vittoria di Folco Orselli, Musicultura si appresta ad aprire i festeggiamenti del ventennale, dando il via alla ricerca di nuovi cantautori.
Musicultura è infatti la manifestazione che più di tutte in Italia premia il cantautorato di qualità: una fucina di talenti dove, nel corso dei suoi 20 anni, hanno trovato un serio banco di prova e un importante trampolino di lancio artisti come Simone Cristicchi, Povia, Gian Maria Testa, Amalia Gré, Maria Giua, Patrizia Laquidara, Pier Cortese, Pilar, Riccardo Maffoni, Pacifico, gli Avion Travel, Oliviero Malaspina e tanti altri.
Una vetrina per gli artisti emergenti che si è sempre distinta per correttezza e trasparenza, grazie all’attento e lungo percorso di ascolto e selezione, che prevede anche delle audizioni live, la messa in onda dei brani finalisti su Radio Uno Rai, e l’ascolto e il voto di questi da parte del pubblico e del Comitato Artistico di Garanzia.

Da venti edizioni sigillo della qualità delle proposte vincitrici, questa prestigiosa giuria vede ogni anno aggiungersi importanti nomi della musica e della cultura italiana, e non solo.
Per il 2009 a valutare le canzoni finaliste ci saranno: Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Niccolò Fabi, Lucio Dalla, Teresa De Sio, Tiziano Ferro, Giorgia, Mariangela Gualtieri, Vivian Lamarque, Dacia Maraini, Alda Merini, Gino Paoli, Vasco Rossi, Teresa Salgueiro, Michele Serra, Daniele Silvestri, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Antonello Venditti.

Il regolamento completo e la scheda di iscrizioni sono disponibili sul sito www.musicultura.it, o si possono richiedere a [email protected] – tel. 071-7574320. C’è tempo fino al 5 novembre per iscriversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>