Soundlab Festival 2008 a Roseto Degli Abruzzi (Teramo) il 25-26 luglio

di Blogger 15

Soundlab Festival 2008 a Roseto Degli Abruzzi (Teramo) il 25-26 luglio – Due serata dedicate al migliore indie-rock al Soundlab Festival, in programma il 25 e il 26 luglio a Roseto degli Abruzzi. L’ edizione di quest’ anno presenta un cartellone ricchissimo.
La scelta è precisa e oculata: quasi interamente artisti stranieri e una piccola rappresentanza italiana, solo il meglio attualmente in circolazione. E non per snobbare le radici italiane del rock. Soundlab Festival è stato il primo a valorizzare band locali e a puntare il dito verso chi non crede che la musica italiana possa avere una qualità elevata.
Semplicemente il Soundlab Festival ha deciso di dare un respiro più ampio al Festival, un’ identità nuova.
Il programma di quest’ anno è come un passaporto, tanto agognato, che dà la facoltà di essere compresi anche da chi il Soundlabs non lo conosce, e che pur vivendo dall’ altra parte del mondo ne intuisce le potenzialità e vorrebbe essere presente.

Questi i nomi internazionali che sono stati annunciati:
MOGWAI, BLONDE REDHEAD, MICAH P. HINSON, GIRLS IN HAWAII, ENON, LIGHTSPEED CHAMPION, ai quali si affiancano OFFLAGA DISCO PAX e LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTICA con GIORGIO CANALI a rappresentare il meglio della scena indipendente Italiana.

Per maggiori informazioni: Soundlab Festival

Commenti (15)

  1. esperienza da ricordare..
    festival da eliminare..
    per la prima volta mi son sentito al sicure..
    grazie rex

    per fortuna c’erano:
    zawa
    o’piccion
    o’skin
    oliocarapelli
    o’pandon
    e gli altri amici dell’allenza

  2. Un festival davvero esemplare!!!(Colpiscine uno per educarne 100!!)
    Non mi sono sentito mai cosi sicuro (tranne che alla caserma di bolzaneto).
    Mai visti canti caramba sconvolti che si interessavano di musica.

    Un saluto particolare al commissario Rex e ai 4 caramba in borghese (di cui uno con il marsupio)!!!

    Non ci sono stati attentati, auto bombe,stagi….
    Il pacchetto sicurezza ha iniziato a dare i suoi frutti!!!

    Unica nota stonata la line up del festival troppo estrema per i Papaboys presenti!!!
    Per il prossimo anno sugerisco:
    –1°Giorno–
    Annozero!!
    Cristina d’avena!!
    Santa messa officiata dal nostro Pastore Tedesco cardinale Razinger (imparentato con Rex).

    –2°Giorno–
    Happy Christian Music Band
    Janua Coeli
    Fanfara della Legione Allievi Carabinieri .

    P.S.
    Fate attenzione alle docce del campeggio e ricordate:
    L’acqua è un bene prezioso!!!
    Ma il DJ era con set o senza set???
    Mistero!!!

  3. Ma Padre Metallo lo facciamo suonare per il gran finale o lo teniamo fuori?
    E la gioventù di Roseto la vogliamo invitare per il festival la prox volta o li teniamo fuori e facciamo i padroni in casa loro?
    E al dj ci aggiungiamo il set o ci accontentiamo di un ‘senza set’?
    E l’orario di inizio – pausa tra una band e l’altra e fine dei concerti terrà presente dell’ ispezione a sorpresa, del fatto che i ristoratori partners sono a corto di personale ma non te fanno magnà prima delle 8 e quindi seppia moscia e concerto finito?
    Meglio una manganellata, na panza vuota o perdersi due gruppi?
    Perchè non c’è un rimborso sfigati?
    perchèèè rosetoooo ha la bandieraaaaa bluuuuuuuuuuuuuuuuuu
    perchè amore mio non ci sei piùùùùùùùùùùùùùùùùùùù

  4. Ma cosa volete razza di drogati????
    E’ giusto che ci sia tanto controllo, non si va ai concerti per drogarsi.

  5. ho conosciuto un tipo di roseto, di nome agostino, ma ha detto che non era stato invitato…
    forse ubriaco si è schiantato su di un albero..tanto paga l’assicurazione, mi ha detto…
    e forse, agostino, parli così per il colpo ricevuto e per essere stato escluso..?

  6. Ma di che parli???? Forse sei ancora sotto l’effetto della droga.
    Noi a roseto non beviamo e non ci schiantiamo sugli alberi.

  7. A tutti i ristoratori di roseto:
    Nella pasta con i frutti di mare, ci vuole sempre un pò di pomodoro!!!!
    Ai carabinieri di roseto:
    la prossima volta prendete un vero cane antidroga!
    Agli albergatori di roseto:
    la prossima volta non disturbate il sonno del panda con fastidiosi rumori.

  8. ma se la pasta era l’unica cosa buona!!!!
    la frittura era riscaldata…e c’è gente che dice che quello è lo standard!!
    non hanno mai mangiato una vera frittura di calamari fresca evidentemente!
    Principianti!
    Cmq belli i girls in hawaii, peccato averli persi

  9. Organizzazione ZERO….Campeggio nelle aiule dello stadio…..
    Siamo stati trattati male!! forse i Rosetani non gradiscono questo evento!!!!

    Un consiglio :
    IL PROSSIMO ANNO STATE ALLA LARGA CI SONO TANTI ALTRI FESTIVAL!!!

  10. i soliti tossici rompiXXX

  11. Si, perchè nei festival nordeuropei vanno con acqua santa ed incenso…lisetta, lisetta…

  12. Bel festival sotto il punto di vista musicale. Peccato per la scarsa partecipazione. Ma perchè non c’erano manifesti per Roseto? Perchè questi controlli eccessivi per un raduno intimo? Gli organizzatori non si esprimono. A noi servirebbe capire…

  13. per la prima volta in vita mia ho mangiato uno spaghetto al burro con i frutti di mare…accipicchia direi..
    appena ricordo il nome del ristoratore ve lo consiglio immediatamente…

  14. Mi sembra che a voi del festival non fregasse poi molto, vi preoccupate della polizia, del cibo, ma perchè non siete andati in un altro posto? A me invece è piaciuto tantissimo, bella musica, gruppi internazionali, un festival senza tanti casini e se permettete io con la polizia mi sono sentita anche più tutelata…magari mi ritrovavo gente strana in tenda (e vi giuro che ce nerano)

  15. MA SAPETE SOLO LAMENTARVI?? MA STATE A CASA LA PROSSIMA E NON SCASSATE I COxxxxNI. COMUNQUE GRAN FESTIVAL, PICCOLO MA MASSICCIO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>