Festival di Sanremo 2012, Pierdavide Carone e Lucio Dalla testo di “Nanì”

di Blogger Commenta

Debutta al Festival di Sanremo 2012 Pierdavide Carone, questa volta in veste di cantautore e non solo di autore. Una edizione lui l’ha già vinta, aveva scritto il testo di “Per tutte le volte che” portata alla vittoria da Valerio Scanu nell’edizione del 2010, all’epoca lui era ancora allieva della scuola di “Amici” di Maria De Filippi. Al Festival di Sanremo 2012 Pierdavide Carone canterà con Lucio Dalla, un’altra coppia inedita che ha scritto a quattro mani il testo di “Nanì”.

Il brano farà parte del nuovo album di Pierdavide Carone prodotto dallo stesso Lucio Dalla, intitolato “Nanì” e altri racconti, in uscita il 15 febbraio. Il giovane cantautore ha dichiarato che il brano era in origine una mazurca chitarra e voce, uno stornello. “Lucio Dalla l’ha rigirata come un calzino e probabilmente ora è atipica per il mio repertorio”. La canzone italiana nel mondo sarà “Anema e core” cantata con Mads Langer.

Testo di “Nanì” di Pierdavide Carone e Lucio Dalla
Nanì, Nanì, Nanì
Ti ho scovato dentro ad un sentiero
ma non sono stato mai sincero,
Nanì, Nanì, Nanì
Prima e dopo tanti come me,
a cercare il mondo che non c’è
Nanì, Nanì, Nanì
Questo bosco ormai ha il tuo stesso odore,
Di una bocca senza il suo sapore,
Nanì, Nanì, Nanì
Venti euro di verginità,
quelli al padrone, la mia che resta qua
Dimmi perché tu ami sempre gli altri e io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’
Nanì, Nanì, Nanì
Piove ma non ti puoi riparare,
C’è un camionista da accontentare
Nanì, Nanì, Nanì
Anche lui è solo come noi
Siamo dentro a un mondo senza eroi
Dimmi perché tu ami sempre gli altri e io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’
Potrei stare giorni ad annusare il tuo mestiere anche con me,
Potrai sposarmi anche se non mi amassi e capirei il perché
Dimmi perché tu ami sempre gli altri e io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’
Vieni via con me
Vieni via con me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>