Gigi D’Alessio, il nuovo album “Chiaro”, esce il 15 febbraio

di Blogger Commenta

Gigi D’Alessio guarda avanti, non sembra affatto preoccupato da quello che sarà l’esito più o meno positivo sulla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2012, come noto, il suo brano “Respirare”, che dovrebbe, il condizionale è d’obbligo, cantare in duetto con Loredana Bertè, una coppia abbastanza strana che, comunque, potrebbe essere ad effetto. L’accusa, che potrebbe costargli l’eliminazione, è di aver messo in rete qualche secondo del brano in anteprima. Non c’è festival che non abbia le sue polemiche, spesso si parla di plagio.

Da parte sua Gigi D’Alessio si difende, dice di non essere stato chiamato da nessuno degli organizzatori, dunque, non c’è nessuna squalifica e aggiunge:

“Non c’è stata nessuna anteprima di “Respirare” sul web. Il pezzo che prima era caricato sul web non era cantato e non riportava parti del testo, ma si sentivano solamente basso, batteria e chitarra. Del brano che canterò con Loredana non ho anticipato nulla, è stata solamente una coccola per i miei fan che sono in attesa del mio prossimo disco, in uscita dopo Sanremo”.

Bisogna guardare avanti e Gigi D’Alessio, dalla pagina ufficiale su Facebook, annuncia l’uscita del suo nuovo album, il titolo sarà “Chiaro”, naturalmente conterrà il singolo “Respirare” che dovrebbe cantare al Festival di Sanremo 2012 con Loredana Bertè. Il nuovo album arriva a quattro anni di distanza dall’ultimo Questo sono io che ha ottenuto ben cinque dischi di platino. Ed ecco che cosa scrive in bacheca:

“Mancano solo 24 giorni a Sanremo e poi potremo finalmente 2“Respirare” ma la grande notizia è che siamo riusciti ad anticipare il lancio del nuovo album però basta chiamarlo “nuovo album”!!! Il titolo è “Chiaro” e la data di lancio è il 15 febbraio!!! Il conto alla rovescia è partito!!!”

Dovesse essere escluso dal Festival di Sanremo 2012, comunque, Gigi D’Alessio subirebbe probabilmente danni economici, d’immagine e tutto quello che intorno alla kermesse gira, ma non certo di popolarità. Lui piace a prescindere, Sanremo o no, le vendite andrebbero avanti, tuttA pubblicità a suo favore. E non è proprio detto che sia un danno, forse un po’ diverso sarebbe per Loredana Bertè che perderebbe l’occasione per rispolverare la sua popolarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>