Festival di Sanremo 2011: i video della serata dei duetti, eliminati Max Pezzali e Tricarico

di Redazione 2

Spread the love

Pensare che per la serata dei duetti del Festival di Sanremo 2011, Max Pezzali si era persino messo lo smoking, per rendere solenne ed elegante la sua esibizione, ma cotanta ricercatezza non è servita ai fini della gara, è stato eliminato, come il suo collega Tricarico che, per presentare il brano ha duettato con un coro di bambini fantastici, del resto la sua canzone era destinala allo Zecchino d’oro, così ha sempre detto il cantante.

Ad aprile le danze dei duetti del Festival di Sanremo 2011 Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario erano accompagnati da Neri Marcorè, che non ha aggiunto né tolto nulla al brano “Fino in fondo”, il suo è stato un siparietto, peraltro neanche tanto simpatico, che Gianni Morandi ha bruscamente interrotto. Assolutamente insignificante.

Bello invece quello di Nina Zilli e La Crus, una coppia inedita, la presenza di Nina Zilli si è sentita, e non solo scenica, fra l’altro, nel pomeriggio le era stato consegnato il disco di platino per aver raggiunto 70 mila copia vendute.

Davvero molto grintosa Loredana Errore, tutta vestita in abito di taglio maschile bianco, look quasi azzardato e un’aria stralunata, ha cantato con la giusta dose di rabbia, che il testo di “Bastardo” richiedeva, con Anna Tatangelo, anche lei di bianco vestita con un vistosissimo volant sulla spalla che non passava certamente inosservato.

Simpaticissima la gag inscenata da Max Pezzali ed i suoi accompagnatori Lillo e Greg, Il mio secondo tempo è stato diviso in due pezzi, nel primo hanno cantato loro, è stata una piacevole sorpresa, un ritmo swing adatto al piano bar che potrebbe anche dare vita ad un singolo. Peccato per la clamorosa eliminazione.

Per duettare “Tre colori” Tricarico sul palco del Festival di Sanremo 2011 ha portato il coro dei bambini Coro Silaso…l diretto da Antonella Prospato. Una versione comunque piacevole, un peccato anche in questo caso l’eliminazione.

Non ha portato niente di più l’interpretazione di Francesco Sarcina de Le Vibrazioni al “Il mare immenso” di Giusy Ferreri, qualche difficoltà, troppa differenza di tonalità di voce fra i due cantanti.

Luca Madonia e Franco Battiato hanno schierato la ‘cantantessa’ Carmen Consoli che ha aggiunto un tocco di classe, per presentare “L’alieno”. Lei ha cantato poco, ha solo quasi suonato, lo spazio andava dato maggiormente a Luca Madonia.

Riuscitissimo anche il duetto fra Nathalie Giannitrapani e L’Aura per “Vivo sospesa”, eleganza, delicatezza e potenza mescolate coniugate perfettamente, fra loro ci sono molte affinità che si vedono tutte nell’esibizione.

Non convince troppo, invece, la nuova versione presentata dallo storico gruppo PFM con Roberto Vecchioni, molto meglio l’originale “Chiamami ancora amore”, non togliendo assolutamente nulla ai PFM.

Davide Van De Sfroos ha scelto di farsi accompagnare da Irene Fornaciari (la figlia di Zucchero) per “Yanez” ed è stato molto piacevole, magari non si capisce molto il testo ma fa immediatamente pensare a serate estive e voglia ballare fino a mattina.

Michele Placido non ha la bacchetta magica, dunque, non ha potuto migliorare “Amanda è libera” di Al Bano, sembrava che non sapesse neanche cosa stesse recitando.

Non è piaciuto a molti ma, secondo noi, l’accoppiata era vincente, Francesco Renga con Modà ed Emma Marrone, la canzone era già bella ma la voce spettacolare di Francesco Renga era il valore aggiunto, non a caso è una delle migliori voci della musica italiana.

Commenti (2)

  1. non è proprio vero che il duetto Modà-Renga non è piaciuto a molti…diciamo che non è piaciuto a pochi.
    ho letto molti commenti favorevoli e pochi commentacci scritti persino male.
    per me dovevano vincere loro.

  2. Sono stati molto bravi, Emma Marrone ed i Modà, sai una cosa, in giro si dice che i due si siano scambiati un bacio non proprio da amici, a dire la verità li vedo molto bene insieme, ieri sera mentre cantavano, erano molto complici. Fra l’altro sembra che in sala stampa sia stata fischiata perchè Emma ha fatto una scenataccia e se ne è andata, pur non essendo stata attaccata da nessuno. Sono solo voci. Comunque sia andata sarà un successo, Arriverà è il più scaricato su iTunes. Io avrei fatto un bel ex equo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>