Festival di Sanremo 2011: testo e Video “Bastardo” di Anna Tatangelo

di isayblog4 Commenta

Anna Tatangelo non ha convinto la giuria demoscopia del Festival di Sanremo 2011 ed ha eliminato il suo brano “Bastardo”, scritto da lei e D’Agostino su musica del suo compagno Gigi D’Alessio, forse il titolo è piuttosto forte, ma la sensazione che Anna Tatangelo continui a non essere simpatica ai più, è forte. La stessa sensazione che abbiamo provato ai tempi di X Factor 4 quando, in un battibaleno, i talentuosi della sua squadra erano stati eliminati. E certo non sarà stato piacevole per Anna Tatangelo vedere andare in finale Nathalie Giannitrapani che, proprio ad Anna Tatangelo toccava giudicare.

Secondo noi, il brano di Anna Tatangelo è orecchiabile, specie riascoltata una seconda volta, “Bastardo” non è poi così male, un sapore un po’ retrò, con una punta di rivendicazione femminile, e questo forse l’ha penalizzata, “voglio dirti quello che sento farti morire nello stesso momento bastardo”, forse sì. Le parole sono molto forti, ma è orecchiabile. Se consideriamo tutte le canzoni che sono in circolazione che non hanno nessun senso, questo non è certo peggiore, ha un senso. Speriamo nel ripescaggio.

Testo “Bastardo” – Anna Tatangelo

C’è una ragione di più
l’hai detto… ma che bravo
ma questa parte di te
davvero la ignoravo
non me l’aspettavo davvero
è come bere il più potente veleno
è amaro
non recuperare ti prego
tanto più parli e ancora meno ti credo
peccato
lascia al silenzio la sua verità
aspetta…
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!
voglio affrontarti senza fare un lamento
voglio bruciarti con il fuoco che ho dentro
per poi vederti cenere… bastardo!!!!!
far soffiare su di te… il vento
io spezzata in due dal dolore
mentre ti amavo tu facevi l’amore
per gioco
lasciami sognare la vita
l’hai detto tu quando è finita è finita
io vado
chissà se un giorno poi mi passerà
la rabbia che porto nel cuore
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!
vedere gli occhi tuoi in un mare profondo
farti affogare nei singhiozzi del pianto
e spingerti sempre più giù… bastardo
ma purtroppo tocca a me
soffrire… gridare… morire
tu
hai preso senza dare mai
noi
la cosa che non vuoi
maledetto sporco amore…
voglio dirti quello che sento
farti morire nello stesso momento
bastardo!!!!!

e poi vederti cenere… bastardo
ma purtroppo tocca a me
soffrire… gridare… ti amo bastardo!!!

Video “Bastardo” – Anna Tatangelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>