Addio al dj Frankie Knuckles, padrino dell’house music

di Federica Guarneri Commenta

Si è spento, la scorsa notte, all’età di 59 anni il dj e producer Frankie Knuckles. Considerato “The godfather of house music” è ricordato soprattutto per il successone Your Love, un capolavoro riconosciuto anche da chi non frequenta minimamente l’ambiente dance.

Your love è stata la base di You Got the Love dei Source, a sua volta ripresa da Florence + The Machine, la versione originale invece è stata colonna sonora del videogioco Grand Theft Auto.

Frankie Knuckles è morto all’età di 59 anni a causa di complicazioni legate al diabete. Nel 2008 purtroppo gli era già stato amputato un piede, ma allora l’artista aveva comunque continuato ad esibirsi, senza mai perdere la passione per la musica, ciò che più amava.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>